Lunedì 7 settembre è andato in onda, su Rai 3, uno degli episodi di Un posto al sole più attesi dell'intera stagione. Da alcune settimane circolavano immagini e video riguardanti le nozze tra Niko e Susanna, ma assieme ad essi giravano anche i primi rumors riguardanti l'esito del matrimonio. Attorno a tale evento si era creata grandissima attesa nei telespettatori, ma è stato anche organizzato tutto affinché non venisse fuori nessuna vera anticipazione in merito all'epilogo della cerimonia.Tutto sembrava indicare che il matrimonio non sarebbe andato a buon fine, ma una lunga costruzione narrativa, durata l'intero periodo estivo, aveva portato a credere che a lasciare l'altare sarebbe stata Susanna, mentre alla fine non è andata così.

A seguire il riassunto dell'episodio di Un posto al sole di lunedì 7 settembre.

Niko interrompe le nozze

La puntata di venerdì 4 settembre era finita con un cliffhanger che aveva lasciato gli spettatori con il fiato sospeso, in una scena che è già diventata un cult tra i fan della soap. Mentre Susanna (Agnese Lorenzini) avanzava lungo la navata della chiesa, Niko (Luca Turco) ha iniziato a rimettere assieme i pezzi del puzzle e a comprendere quello che era potuto accadere.

La puntata del 7 settembre è partita dal punto esatto in cui si era interrotta quella precedente e ha mostrato Niko e Susanna dinanzi al sacerdote pronti a pronunciare il sì. La prima a rispondere è stata Susanna, che ha dato il proprio assenso smontando tutte le voci che la volevano in fuga dalla chiesa, ma il vero colpo di scena c'è stato quando la fatidica domanda è stata fatta a Niko.

Il ragazzo non ha risposto e ha chiesto spiegazione alla sorella Angela (Claudia Ruffo), per poi chiedere al prete di interrompere tutto in modo da confrontarsi da solo con Susanna.

Il pentimento di Susanna

Nel dialogo tra i due promessi sposi, Susanna è apparsa sinceramente pentita, ma Niko non ha accettato le sue spiegazioni.

La Picardi ha pianto e ha supplicato il giovane Poggi, giurandogli il proprio amore e parlando di un momento di sbandamento passeggero, ma a nulla sono valse le sue parole. Niko ha poi abbandonando la chiesa, lasciando la sposa in lacrime e gli invitati sbigottiti.

Successivamente Renato (Marzio Honorato) è stato colui che ha mostrato più rabbia di tutti, mentre gli altri sono sembrati sorpresi e delusi.

Da annotare il confronto tra Susanna e sua madre Adele (Sara Ricci), dove la ragazza è sembrata sinceramente pentita, mentre la madre ha fatto di tutto per rincuorarla. Bisognerà a questo punto attendere i prossimi episodi di Un posto al sole, per scoprire il seguito di una storyline che sembra tutt'altro che terminata.

Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!