Giovedì 8 ottobre termina la messa in onda della serie tv Nero a metà 2 con Claudio Amendola e le anticipazioni rivelano che finalmente verrà fatta un po' di chiarezza su tutti i nodi che si sono intrecciati nel corso di queste settimane. La squadra continuerà ad essere impegnata sulle indagini legate alla morte di Olga e verranno fuori dei nuovi particolari che lasceranno tutti senza parole. In particolar modo, l'attenzione si concentrerà su Sfera un uomo che diversi anni prima era stato arrestato da Marta, Muzo e Nusco in quanto responsabile della morte della sua fidanzata.

Successivamente, però, venne scarcerato per mancanza di prove.

Nero a metà 2, anticipazioni sesta e ultima puntata dell'8 ottobre

Ebbene nel corso dei due episodi finali della serie tv di Rai 1 in onda l'8 ottobre in prima serata, Muzo si renderà conto che Olga è stata ammazzata per colpa sua e per lui sarà un durissimo colpo da digerire. L'uomo, infatti, non riuscirà ad accettare un fatto del genere e per tale motivo deciderà di compiere un gesto estremo.

Muzo, infatti, proverà a togliersi la vita ormai deciso a farla finita. La situazione rischierà di degenerare ma per fortuna sarà necessario e tempestivo l'arrivo di Carlo, che riuscirà ancora una volta a salvare l'uomo e ad evitare un nuovo spargimento di sangue all'interno della sua squadra.

Intanto Carlo deciderà di tornare ad indagare sulla morte di Xenia, la fidanzata di Sfera che venne trovata senza vita. L'uomo sospetta che sia stato Nusco ad ammazzarla e che Sfera abbia intenzione di ucciderlo proprio per questo motivo.

Leonardo proverà ad uccidere Nusco

Il sospetto, infatti, è che Muzo abbia perso Olga mentre Marta sia stata privata di suo figlio Paolo proprio perché puniti da Leonardo che aveva mandato in prigione un uomo sbagliato.

E i colpi di scena non sono finiti qui, perché nell'ultima puntata di Nero a metà 2 Nusco riuscirà finalmente a svegliarsi dal coma ma la sua vita sarà nuovamente in pericolo.

Leonardo, infatti, si recherà in ospedale per poterlo uccidere ma anche questa volta Claudio riuscirà ad evitare il peggio. Ma non è finita qui, perché dopo questo gesto per Guerrieri sarà tutto più chiaro e non avrà più alcun dubbio sul responsabile delle morti di Olga e Paolo.

Carlo capisce che Sfera è l'assassino: le anticipazioni di Nero a metà 2

Carlo, infatti, capirà che il responsabile delle morti di queste persone è proprio Leonardo Sfera. Le anticipazioni di Nero a metà 2 dell'8 ottobre rivelano che Marta, dopo aver appreso questa sconcertante verità, deciderà di vendicarsi e lo farà agendo da sola.

La donna non vuole che la morte di suo figlio resti impunita ma ancora una volta Carlo eviterà il peggio e riuscirà a fermare la donna prima che possa essere troppo tardi. Nell'episodio finale di questa seconda stagione di successo, inoltre, assisteremo anche al matrimonio tra Repola e Cantabella al quale parteciperà anche Carlo, che ancora una volta è rimasto da solo.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!