Grande successo per la nuova fiction di Rai 1 Io ti cercherò con Alessandro Gassmann e Maya Sansa. Vincente la storia di Valerio, alla disperata ricerca di suo figlio Matteo tra false verità e sentimenti contrastanti. Un poliziesco dalla trama perfetta ma anche una fiction capace di regalare emozioni e indagare nel profondo dell'animo umano.

Alessandro Gassmann ha rilasciato un'intervista a Radiocorriere nella quale si racconta a cuore aperto mentre Maya Sansa, a Tv Sorrisi e Canzoni, ha parlato del personaggio che interpreta e della sua vita privata, non esente da spiacevoli avvenimenti.

Alessandro Gassmann di 'Io ti cercherò' fa un appello

Affascinante come pochi e capace di interpretare magistralmente ogni ruolo, Alessandro Gassman è Valerio in Io ti cercherò, la fiction Rai che racconta il dramma di un padre alla disperata ricerca del figlio. L'attore, a Radiocorriere, ha parlato della sua carriera e di come sia cambiata nel corso degli anni. In questo momento si ritiene soddisfatto di dare il volto a personaggi con qualcosa di forte da trasmettere e che non abbiano paura della verità.

Alessandro Gassman è padre di un ragazzo di 20 anni e si è immedesimato nel ruolo di Valerio con grande emozione: ''Raccontare la storia della scomparsa di un figlio mi tocca profondamente, è un dolore che non posso nemmeno immaginare'', ha detto nella sua intervista.

Gassmann è quindi passato a parlare della trama e delle dinamiche di Io ti cercherò: ''Oltre ad essere un thriller racconta anche storie di personaggi che non si sono mai trovati ma che si ritrovano nella tragedia''. La fiction Rai tratta anche il tema dell'incomunicabilità tra genitori e figli. E a questo proposito, è proprio Alessandro Gassmann che ha voluto fare un appello: ''Ascoltiamo di più i nostri figli, non lasciamo sole le nuove generazioni, specie in un momento storico così complicato e difficile''.

Io ti cercherò, Maya Sansa parla del dolore di Valerio

Sara è il personaggio interpretato da Maya Sansa, una donna forte dal passato pieno di ferite. L'attrice ha parlato di Valerio e del dramma che affronta in Io ti cercherò in una recente intervista a Tv Sorrisi e Canzoni: ''Il suo dolore è atroce anche perché è recente''.

Si tratta della prima collaborazione di Maya Sansa con Alessandro Gassmann in Io ti cercherò.

L'attrice si è detta entusiasta di questa liason lavorativa: ''Alessandro è la persona buona e gentile che tutti descrivono''. Per interpretare il suo ruolo, Maya Sansa ha cambiato look: capelli rossi e taglio corto per non essere legata all'immagine conosciuta dai telespettatori in Tutto può succedere.

L'attrice ha quindi raccontato uno spiacevole episodio che l'ha messa davvero in contatto con degli investigatori. La casa nella quale vive in Francia con il compagno Fabrice e la figlia Talitha è stata presa d'assalto dai ladri. Una volta chiamata la polizia, si è trovata davanti ad una ''vera scena del crimine degna di CSI''.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!