D'ora in poi, il cast di Uomini e donne dovrà fare a meno di uno dei suoi più discussi protagonisti: Nicola Vivarelli sta per lasciare l'Italia per tornare a ricoprire il ruolo di ufficiale di Marina. Attraverso il suo profilo Instagram, l'ex di Gemma ha fatto sapere di essere pronto a partire per New York, ma qualcosa all'aeroporto l'ha bloccato: l'arrivederci di Sirius al dating-show di Maria De Filippi, comunque, dovrebbe avvenire nei prossimi giorni dopo alcuni accertamenti medici necessari per viaggiare all'estero.

Il saluto di Sirius all'Italia e a Uomini e Donne

Quella alla quale ha partecipato sabato scorso, potrebbe essere l'ultima partecipazione stagionale a Uomini e Donne per Nicola Vivarelli, che per un bel po' di tempo starà lontano dai riflettori.

Il ragazzo, infatti, sta per imbarcarsi per lavoro dopo mesi di esposizione mediatica, l'ha annunciato tramite il suo profilo social.

In alcune Stories che sono apparse sul suo account Instagram nelle scorse ore, Sirius ha detto: "Addio Italia. Ho preparato i bagagli. Partirò per New York facendo scalo ad Amsterdam".

"Per me è arrivato il momento di riprendere gli impegni e il mio lavoro in nave".

Il 26enne, dunque, sta per ricominciare ad esercitare la sua professione dopo un lungo periodo trascorso a Roma e nel cast del dating-show di Canale 5.

Proprio ora che stava costruendo qualcosa con Veronica (i due pare abbiano avuto un rapporto intimo non molti giorni fa), l'ufficiale di Marina è costretto a lasciare lei e il programma per ragioni di lavoro.

Nicola bloccato all'aeroporto: lo sfogo del cavaliere di Uomini e Donne

Sull'aereo che avrebbe dovuto prendere in queste ore per raggiungere Amsterdam, però, Nicola non ci è potuto salire: come lui stesso ha raccontato su Instagram, un piccolo intoppo burocratico gli ha impedito di lasciare l'Italia e raggiungere New York.

"Praticamente il referto medico è negativo, tampone negativo, arrivo al check-in e mi chiedono lo swap test. Il risultato arriva dopo 72 ore, ma io non ho ancora ricevuto nulla", ha detto il giovane con un tono di voce un po' alterato.

"Mi viene da ridere, ma ci sarebbe da piangere".

La partenza di Vivarelli per ragioni professionali, dunque, è rimandata a causa del risultato di un esame che non è arrivato in tempo: "Per ora non parto, vediamo nei prossimi giorni che succede".

Il percorso di Nicola a Uomini e Donne: da Gemma a Veronica

L'intoppo che ha avuto poche ore fa in aeroporto, non dovrebbe impedire a Nicola di raggiungere New York il prima possibile per potersi imbarcare: il ragazzo, infatti, sta lasciando momentaneamente la televisione per ragioni di lavoro.

La prima apparizione di Vivarelli a Uomini e Donne risale alla scorsa primavera: il 26enne iniziò a chattare con Gemma celandosi dietro al nickname Sirius e, nonostante la notevole differenza d'età, tra i due fu subito feeling.

Quando il dating-show tornò alle regolari puntate in studio, il giovane si mostrò nel suo bell'aspetto al pubblico, lasciando molti senza parole per l'interesse che sosteneva di provare per la 70enne Galgani.

La conoscenza tra i due protagonisti del Trono Over, però, è proceduta a gonfie vele fino all'estate, quando lei ha cominciato a prendere le distanze anche per tenere nascosto il lifting al viso al quale si è sottoposta.

Terminate le vacanze, Nicola ha provato a chiarire con la dama ma non hanno mai raggiunto un punto d'incontro: Gemma ha cominciato a frequentare altri cavalieri (Paolo prima e Biagio poi), mentre Sirius ha approfondito il rapporto soprattutto con Veronica.

Nel corso dell'ultima registrazione di U&D, l'ufficiale di Marina ha confessato di aver avuto un rapporto intimo con la dama con la quale sta uscendo da poco più di un mese: lei ha provato a negare ma non con molta convinzione.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!