Nei prossimi episodi, di Un posto al sole, verrà mostrato agli spettatori il risultato finale del diabolico piano ordito da Ferri, con la complicità di Lara. I due si godranno i frutti del loro inganno, mentre Marina e Fabrizio finiranno in ginocchio. Come anticipato dal settimanale Telepiù, il magnate russo Men'kov dichiarerà bancarotta, lasciando così i Cantieri sommersi dai debiti. La situazione precipiterà rapidamente e gli operai entreranno in rivolta. Nel frattempo Rosato crollerà e si lascerà travolgere degli eventi, mentre Marina, in un impeto di orgoglio, cercherà di lottare strenuamente per salvare la sua impresa.

A seguire le anticipazioni delle puntate di Un posto al sole, relative a questa drammatica storyline, che andranno in onda dal 30 novembre al 4 dicembre alle 20:45 su Rai 3.

I Cantieri rischiano di fallire

Nelle prossime puntate di Un posto al sole, Marina (Nina Soldano) e Fabrizio (Giorgio Borghetti) dovranno fare i conti con una terribile notizia. Ancora all'oscuro dell'inganno ordito da Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) e Lara (Chiara Conti), i due dovranno affrontare una crisi di proporzioni immani. Le anticipazioni svelano che Men'kov dichiarerà bancarotta, dando così inizio alla crisi dei Cantieri. Il magnate russo non potrà più pagare la commessa per lo yacht di extra lusso costato enormi capitali. Il piano di Ferri giungerà quindi al capolinea, ma come reagiranno Marina e Fabrizio?

La resa di Fabrizio

Gli spoiler degli episodi di Un posto al sole, in onda dal 30 novembre al 4 dicembre, rivelano che Marina e Fabrizio saranno in preda alla disperazione più totale. I due chiameranno subito Lara per avere chiarimenti e la donna si fingerà dispiaciuta, dichiarando di essere all'oscuro di quanto accaduto. In realtà la portavoce di Men'kov sarà assieme a Roberto ed i due si scambieranno sguardi complici e risatine, beandosi delle sventure dei due imprenditori.

Le anticipazioni rivelano che a pagare la prima rata dello yacht è stato Roberto, il tutto per rendere il piano più credibile. Dinanzi a tale tragedia, Fabrizio deporrà le armi e deciderà di smettere di combattere, tuttavia Marina non sarà del suo stesso avviso. Per quanto delusa dalla fragilità del compagno, la donna deciderà di lottare strenuamente per difendere i Cantieri.

Un posto al sole, trame dal 30 novembre al 4 dicembre: Cantieri in rivolta

Mentre Roberto e Lara si godranno il loro trionfo, concedendosi momenti di pura passione, Marina sarà sola e disperata. La donna, fortemente provata dagli ultimi eventi, deciderà tuttavia di non arrendersi. Nel frattempo la situazione ai Cantieri sarà sempre più disperata. Gli operai, non pagati, decideranno di mettersi in sciopero e l'intera azienda rischierà di fallire. Marina soccomberà dinanzi agli aventi o troverà un modo per salvare i Cantieri?

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!