Dopo la lite avvenuta al Grande Fratello Vip tra Tommaso Zorzi e Stefania Orlando, Dayane Mello si è fatta una sua idea. Parlando con Mario Ermito, la modella brasiliana ha spiegato che a questo punto del gioco stanno cadendo molte maschere. A detta di Mello, Stefania starebbe manipolando un ragazzo più giovane per arrivare in finale.

La versione di Dayane

Sabato 9 gennaio, Stefania Orlando ha fatto una scenata di gelosia a Tommaso Zorzi. Quest'ultimo sarebbe stato colpevole di essersi lasciato andare in balli e canti con Dayane Mello. D'altronde lo stesso web influencer, in passato ha ammesso di non avvicinarsi alla modella solo per non compromettere l'amicizia con Francesco Oppini.

Mentre i due coinquilini hanno avuto un chiarimento, la modella brasiliana ha fornito la sua versione sull'accaduto. Parlando con Mario Ermito, Dayane ha esordito: "Le maschere cadono, questa è la conferma di tante cose per me". L'ex compagna di Stefano Sala ha spiegato che la showgirl romana all'inizio aveva scelto di fare un percorso in solitaria. In un secondo momento, però, si sarebbe avvicinata a Tommaso Zorzi: "Ha visto che funziona". La scenata di Stefania Orlando, secondo Dayane sarebbe arrivata perché avrebbe visto che il web influencer è disposto a intraprendere nuove amicizie all'interno della casa di Cinecittà.

Ma non solo, Mello è convinta che Stefania abbia fatto la scenata di gelosia solamente per avere una clip durante la diretta della 32esima puntata del reality show: "Ha fatto uno spettacolo contro Tommaso".

La stoccata della modella

Nel corso della chiacchierata con Mario Ermito, Dayane Mello ha riservato numerose frecciatine all'indirizzo di Stefania Orlando. Tra le due non è mai corso buon sangue, perché entrambi hanno due caratteri forti. Tornando allo scontro avuto con il web influencer, Dayane ha spiegato che quella di Orlando è solo una strategia: "Manie di protagonismo e nient'altro, questa è la verità".

Per la modella, l'intento di Stefania era quello di avere i riflettori puntati su di lei: "Tommaso è un ragazzo buono di 25 anni. Lei è una donna di 50 anni che manipola uno giovane". Dayane ha spiegato che certe scenate di gelosia possono essere fatte nei confronti di un consorte e non di un amico. Ma non è tutto, Mello ha ribadito che Orlando non deve infastidirsi se lei e Tommaso un giorno dovessero diventare amici: "La infastidisce perché ha i suoi piani e pretende qualcosa".

La modella brasiliana nel ribadire che è dispiaciuta per Zorzi, ha lanciato un'altra stoccata nei confronti di Stefania Orlando: "Lei lo usa per emergere".

Infine, Dayane ha precisato che all'interno della casa di Cinecittà alcuni "vipponi" si sono avvicinati a Tommaso Zorzi solamente per sfruttare la sua popolarità.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!