Anche l’ultimo appuntamento settimanale con la popolare soap opera turca DayDreamer - le ali del sogno riserverà tante sorprese ai fan. Le anticipazioni dell’episodio in programmazione il 5 marzo sempre dalle ore 16.45 sino alle 17:10 circa, dicono che Emre (Birand Tunca) inizierà a lavorare nell’attività dei suoceri Nihat e Mevkibe Aydin.

Can Divit (Can Yaman) invece avrà l’ennesimo scontro con Yigit (Utku Ateş): il fotografo esigerà che l’editore sia sincero una volta per tutte con Sanem Aydin (Demet Özdemir) su ciò che è successo davvero un anno prima.

DayDreamer, anticipazioni del 5 marzo: Emre accetta di lavorare nel negozio dei suoceri

Nella prima parte della 133^ puntata in onda sul piccolo schermo italiano venerdì 5 marzo, Nihat e Mevkibe vorranno farsi perdonare da Emre: i due coniugi decideranno di fargli una sorpresa sul posto di lavoro. Leyla (Öznur Serçeler) dirà l'ennesima menzogna ai propri genitori, poiché gli farà intendere che suo marito sia stato assunto in un’azienda. Gli Aydin dopo essersi recati sul posto troveranno casualmente proprio il genero, intento a fare un colloquio di lavoro. Dopo aver portato avanti la messinscena, il fratello di Can si vedrà costretto a dire la verità ai suoceri.

A questo punto Mevkibe e Nihat si mostreranno comprensivi nei confronti del genero e per tenerlo occupato gli proporranno di lavorare nel loro negozio.

Emre sapendo che sua moglie è turbata per la sua disoccupazione accetterà di aiutare i suoceri, nonostante la bottega di alimentari non sembrerà il posto adatto a lui. Leyla in effetti avrà qualche perplessità proprio sul fatto che il suo amato possa non riuscire a cavarsela con il nuovo lavoro.

Bulut e Deren sempre più complici, Can costringe Yigit a essere sincero con Sanem

Nel contempo le ricerche di Caner faranno avvicinare anche Bulut e Deren, che sembreranno sempre più complici. Intanto Can dopo aver trascorso la notte nel bosco con Sanem metterà alle strette Yigit, facendogli vedere di nuovo il disco vuoto: in tale circostanza il primogenito di Aziz ribadirà al suo nemico di avere le prove della sua colpevolezza.

Non appena il fratello di Emre gli dirà di essere disposto a dire a Sanem come stanno veramente le cose, l’editore si arrenderà affermando che sarà lui stesso a mettere al corrente la scrittrice: la discussione tra i due uomini sarà interrotta dall’arrivo della figlia minore degli Aydin. Infine, Nihat comincerà a essere pentito di aver proposto a Emre di lavorare con lui: quest’ultimo oltre a voler apportare dei cambiamenti, essendo un ragazzo acculturato dimostrerà di non avere affatto la mentalità da commerciante.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!