Quella andata in onda sabato 17 aprile, è stata una puntata di Amici molto movimentata. Tra i tanti spunti di discussione che ha offerto il talent-show, c'è sicuramente quello sulla versatilità dei ballerini di latino-americano: dopo aver sentito Stefano De Martino parlare di limiti tecnici su alcune coreografie, Carolyn Smith ha usato i social per difendere la categoria e suggerire al giudice di informarsi prima di dire cose non vere.

La difesa di Stefano a Martina ad Amici 20

Un guanto di sfida che Alessandra Celentano ha lanciato contro Martina, ha dato il via a una polemica che ha coinvolto anche personaggi esterni al cast di Amici.

Il 17 aprile, infatti, la giuria del serale è stata chiamata a decidere se la difficile coreografia proposta dalla maestra fosse equa e se Miliddi fosse in grado di prepararla (seppure con qualche semplificazione) sebbene lontana dal mondo latino-americano.

Stefano De Martino ha bocciato l'idea dell'insegnante di danza classica dicendo che neppure la professionista Francesca Tocca avrebbe potuto mettere in scena quel balletto così complesso tecnicamente.

Nell'ascoltare le parole del napoletano, una coreografa molto conosciuta si è sentita in dovere di dire la sua sui social network, dove ha fatto importanti precisazioni sulle possibilità che hanno i ballerini i quali, come lei, si sono specializzati in latino-americano.

L'attacco al giurato di Amici

Tramite il suo profilo Instagram, Carolyn Smith ha fatto sapere che quello che il giurato di Amici ha detto in televisione non sarebbe corretto. Dopo aver sentito Stefano difendere Martina parlando di "una coreografia che nessun ballerino di latino-americano avrebbe potuto fare", lo storico volto di Ballando con le Stelle ha tuonato: "Mi dispiace, ma non posso stare zitta".

"Non parlo della coreografia ma delle dichiarazioni fatte in studio. Caro De Martino, ma perché dici che nessun ballerino può fare il Charleston?", ha aggiunto l'americana tirando in ballo tutti i danzatori che praticano il suo stesso stile.

Dopo aver ricordato come e dove è nato il Charleston, Carolyn ha precisato: "Lo possono ballare sia uomini che donne".

Quando ha sentito Stefano e Lorella Cuccarini dire che il balletto in questione non poteva essere modificato (opportunità che la maestra Celentano aveva dato per aiutare Martina), Smith ha fatto sapere: "Poteva essere cambiata senza problemi e senza perdere nulla".

Ascolti ottimi per il serale di Amici

Il messaggio col quale ha commentato quanto è accaduto durante la quinta puntata di Amici, Carolyn Smith l'ha concluso rivolgendosi direttamente a Stefano De Martino: "Informati prima di dire inesattezze, e non sottovalutare il mondo del Latin American International Style".

La giurata di Ballando con le Stelle, poi, ha detto la sua anche sulle preferenze che i tre colleghi del talent-show Mediaset hanno espresso sulla comparata tra Serena e Martina su una coreografia di latino-americano.

Anche stavolta la donna non è stata d'accordo con la scelta della giuria di premiare l'allieva meno esperta: Carolyn, infatti, ha preferito Miliddi, la ragazza che poi è stata eliminata perché ha perso il ballottaggio finale con Deddy.

L'appuntamento serale che è andato in onda sabato 17 aprile, è stato seguito da 5,7 milioni di spettatori, per uno share che si attesta attorno al 27,6%. Risultati ancora molto buoni per il format di Maria De Filippi, che da quando è iniziato ha sempre sfiorato la media dei sei milioni di persone davanti alla tv, un numero altissimo che il programma non otteneva da parecchie edizioni.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!