Nella serata della vigilia di Pasqua, sabato 3 aprile, va in onda in tv il film Bianco, rosso e Verdone, il quale verrà proposto a partire dalle ore 21 su Cine34, ossia il canale tematico dedicato al Cinema di Mediaset.

Il film italiano - diretto e interpretato da Carlo Verdone - uscì nelle sale nel 1981 ed è stata la seconda commedia di successo con la regia curata da parte dell'attore romano. La sua prima pellicola era stata Un sacco bello, del 1980, che peraltro Cine 34 propone proprio nella stessa serata di sabato 3 aprile, alle ore 23:20.

La trama del film

Si tratta di un film composto da tre episodi distinti e separati, tutti aventi come protagonista un diverso personaggio, interpretato sempre da Carlo Verdone. Il filone è quello dei film "on the road", in quanto racconta tre viaggi effettuati per raggiungere i seggi elettorali in occasione del giorno delle elezioni politiche.

Uno dei tre episodi ha come protagonista Furio Zòccano, funzionario residente a Torino, logorroico e pedante oltre ogni limite, che pianifica e calcola ogni cosa nei minimi dettagli. Sua moglie Magda, lo sopporta nel silenzio e nella disperazione, ma gli resta accanto per il bene dei due figli piccoli. Durante il viaggio, Magda incontra un avvenente playboy, Raoul, che ben presto si dimostra interessato a lei.

Un altro episodio vede come protagonista Mimmo, goffo e ingenuo giovanotto romano, va a Verona per prelevare sua nonna Teresa (che era in vacanza da sua figlia) e portarla a Roma per votare. Durante il viaggio i due si imbatteranno in molte peripezie e personaggi vari.

Il terzo episodio racconta la storia di Pasquale Amitrano, un emigrante italiano che vive in Germania e si mette in viaggio in macchina da solo per andare a votare a Matera.

Si tratta di un personaggio molto taciturno, che solo alla fine del film, una volta giunto al seggio elettorale, si sfogherà con un monologo in un dialetto pressoché incomprensibile.

Il cast del film Bianco, rosso e Verdone

Diretto e interpretato da Carlo Verdone, il film venne prodotto da Sergio Leone.

Nel cast ci sono anche Elena "Lella" Fabrizi (che interpreta la nonna di Mimmo), Milena Vukotic (la meretrice che Mimmo incontra durante il viaggio), Irina Sanpiter (Magda, la moglie di Furio), Mario Brega (un camionista in cui si imbattono Mimmo e la nonna) e Angelo Infanti (Raoul, il play-boy che insidia la moglie di Furio).

Il film ricevette quattro nomination al David di Donatello e due al Nastro d'Argento (di cui uno venne assegnato a Lella Fabrizi come migliore attrice esordiente).

Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!