Il Segreto sta per arrivare alla puntata conclusiva prevista per maggio, salvo cambi di palinsesto. Gli affezionati telespettatori però, avranno le risposte che tanto cercano in merito ai diversi misteri e sulle storie che non si sono mai concluse. Come non pensare a Pepa e alla sua strana sparizione? Il racconto dopo il finale fa finalmente chiarezza sul corpo mai ritrovato e sulle successive indagini a cura di Huertas, Emilia e Alfonso. A parlare sarà Mauricio, custode di un retroscena mai svelato fino a ora che riguarda la levatrice e la sua ex padrona Francisca Montenegro.

Il Segreto fa luce sul mistero di Pepa Balmes

Nell'ultimo numero de Il Segreto magazine è arrivato un altro tassello molto importante per fare il punto sulla misteriosa sparizione di Pepa. Come i più affezionati si ricorderanno, la levatrice morì (forse) dando alla luce Bosco e Aurora. Quando Tristan tornò nei boschi a riprendere l'amata consorte però, trovò solo qualche suo effetto personale.

In un flashback andato in onda nelle precedenti stagioni, una giovane donna portava via la povera Pepa, sparendo poi nel nulla. Niente e nessuno ha più sentito parlare di loro. Che cosa è realmente successo? Nella storia raccontata dopo il finale de Il Segreto di Puente Viejo, il capitano Huertas ha trovato una tomba sulla quale compaiono delle scritte.

Intuendo che appartenga a Pepa, ha subito chiamato Alfonso ed Emilia.

I resti nella lapide non sono di Pepa

I coniugi Castaneda hanno dato il permesso di aprire la lapide e sono rimasti senza parole vedendo che al suo interno non c'era il corpo dell'amata Pepa. In quell'emozionante momento è presente anche Mauricio che, facendosi coraggio, si decide a parlare dopo così tanti anni.

L'ex capomastro racconta a Emilia e Alfonso di aver la certezza che Francisca sia l'unica custode del segreto sulla sparizione della levatrice, la donna che ha odiato più di tutte nella sua vita. Davanti a quei resti c'è anche Dolores, incredula e spaventata.

Il racconto di Mauricio coinvolge Francisca

Come svelato sul magazine, Godoy prende la parola e racconta con un filo di voce ai presenti che, nello stesso periodo nel quale Pepa era scomparsa, aveva udito delle voci e strani movimenti nei sotterranei di Villa Montenegro.

Francisca gli diede ordine di non entrarvi per nessuna ragione.

Solo successivamente, la signora gli fece riavere l'accesso in quei freddi luoghi. Le parole di Mauricio gelano tutti: ''Era tutto troppo pulito da essere sospetto''. Anche se non ne ha la certezza, Godoy teme che Francisca abbia potuto fare del male a Pepa, evidentemente non deceduta come ipotizzato. La chiave del mistero è nelle mani di quella donna che trovò poi la levatrice nei boschi. Dolores non perde tempo e la rintraccia con un giro di telefonate. A breve la verità sulla sparizione di Pepa potrebbe avere soluzione.

Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!