La Fuggitiva, con Vittoria Puccini, sta registrando ascolti altissimi con la prima stagione in onda su Rai 1 in prima visione assoluta. L'ultima puntata è prevista per lunedì 26 aprile, nella quale - forse - si farà luce sul misterioso omicidio del marito di Arianna, ma non senza imprevisti. Oltre al rapimento di Simone, infatti, Arianna e Marcello saranno vittime di un agguato

Lo share stellare della fiction è merito anche della bravura di Vittoria Puccini, capace di calarsi in personaggi sempre diversi e che rappresentano donne forti e decise a combattere per la verità.

In una recente intervista a TV Sorrisi e Canzoni, l'attrice si è raccontata a cuore aperto.

La Fuggitiva, il misterioso passato di Arianna

Vittoria Puccini non ha dubbi: ''La Fuggitiva è una novità che poteva spiazzare e invece ha incuriosito''. Secondo l'attrice, questo nuovo prodotto televisivo ha fatto breccia nei telespettatori perché racconta una realtà diversa da quella che ci si poteva aspettare. La protagonista, infatti, è sempre sopra le righe, fuori dagli schemi e disposta a rischiare.

La storia complicata di Arianna viene arricchita puntata dopo puntata da ulteriori particolari e da retroscena del passato che danno di questo personaggio un quadro sempre più completo. Questo fa sì che ci sia sempre una sorta di divisione tra ciò che questa donna mostra alle persone che conosce e quello che invece tiene segreto nel suo cuore.

Nella vita privata, Puccini ha qualche punto in comune con con Arianna e in primis il fatto di essere sempre in movimento. Vittoria, oltre a essere un'attrice, è una mamma sempre impegnata e che di certo non conosce la routine: ''Ogni giorno è diverso dall'altro, per me è fondamentale spostarmi, viaggiare continuamente per lavoro, trovarmi sul set diversi e cominciare da capo un nuovo progetto rende la mia vita molto movimentata''.

L'attrice, però, è molto soddisfatta del momento d'oro che sta vivendo. Vittoria Puccini ha raccontato che Elena, quando era piccola, la accompagnava sul set. Una volta cresciuta, invece, si è dovuta organizzare diversamente chiedendo il supporto dei nonni. Adesso Elena è una giovane adolescente che frequenta il classico. Il loro rapporto è molto bello: Vittoria raccontato che sono solite vedere dei programmi Tv insieme, fare delle passeggiate e chiacchierare.

La cicatrice e le pillole di Elena

Riguardo i tanti misteri de La Fuggitiva, Vittoria Puccini ha raccontato che ciò che incuriosisce di più il pubblico è proprio il personaggio misterioso e ricco di sorprese di Arianna: ''Tutti vogliono vogliono sapere, mi fanno un sacco di domande sulla cicatrice e sulle pillole che prende e che sembrano le stesse della poliziotta''.

Ovviamente, i telespettatori vogliono sapere come si concluderà questa storia. La verità sulla morte del marito di Arianna sembra ancora lontana. La puntata conclusiva della fuggitiva, finalmente, farà chiarezza, anche se un imprevisto metterà in discussione tutto.

Anticipazioni ultima puntata La Fuggitiva di lunedì 26 aprile

Grande attesa per il finale della fiction con Vittoria Puccini.

Nell'ultimo episodio, Feola viene contattato da Arianna, intenzionata a raccontargli ciò che ha scoperto. Peccato che i due non si incontrino mai: l'uomo viene messo fuori gioco e l'appuntamento di Arianna e Marcello si trasforma in un incubo.

Sarà Michela a salvare Marcello e Arianna da morte certa. Quando tutto sembrerà essere finito, ecco che alla Tv viene mandato in onda un servizio speciale nel quale si annuncia il rapimento di Simone. Un dettaglio che può far ipotizzare l'arrivo della seconda serie de La Fuggitiva.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!