Google Street View team has once again stretched the limits of their brief, this time with a full tour inside an Emirates Airbus A380.">Non contento di sorvolare il Monte Fuji o il Burj Khalifa di Dubai il team di Google Street View ha superato tutti i limiti immaginabili con un tour completo all'interno di un Airbus A380 della compagnia Emirates.

Gli spettatori possono infatti possono ficcare il naso intorno ad un aereo vuoto, dalle corde di fuga nella cabina di guida, alla marea di posti in economia sul ponte inferiore fino alla ben rifornita Business Class e le docce di First Class sul ponte superiore.

La scorsa settimana la compagnia aerea con sede a Dubai ha festeggiato cinque anni di volo del A380 e all'inizio di quest'anno ha aperto un concorso sull'A380 all'aeroporto di Dubai; secondo Emirates, dal loro primo volo con l'A380 del mese di agosto 2008, la compagnia aerea ha caricato 4 milioni di panini sui loro aerei superjumbo dalla loro base a Dubai insieme a più di 157.000 composizioni di fiori freschi, 538.500 vasetti di pappa e oltre 1 milione di spazzolini da denti.



Emirates ha una flotta di 35 A380 che volano verso 21 destinazioni, mentre le altre nove compagnie aeree internazionali ne hanno diversi in meno nella loro flotta; British Airways è stata l'ultima ad unirsi al club A380 il mese scorso con la compagnia di bandiera UK che inizierà ad utilizzare il jet sulla tratta Londra - Los Angeles e Londra - Hong Kong a partire da ottobre, mentre altre dieci compagnie aeree hanno aerei A380 in ordine.



Con un'apertura alare di 79,8 metri e la lunghezza di 72 metri l'A380 è il più grande aereo passeggeri nei cieli e può trasportare fino 517 persone e coprire 15 mila chilometri in un unico viaggio.

La rivale Boeing ha lanciato l'ultima versione del suo più grande aereo, il 747-8, l'anno scorso con uno spazio per un numero di passeggeri maggiore, fino a 467 e con una produzione di emissioni fino al 15% in meno, il 30% più silenzioso del vecchio fratello 747-400.