Le trenette sono un tipico piatto della tradizione Ligure e si vuole che abbia trovato un giusto apporto di bontà e gusto con il suo abbinamento al pesto.

Il pesto: questo condimento nato in Liguria e fatto con ingredienti freschi e naturale; basilico, olio di oliva, pinoli, formaggio, aglio, noci e sale grosso, prontamente portato nel mortaio e schiacciato facendo sì che tutti gli ingredienti si amalgamano bene; un gusto molto buono e delicato.

Le trenette assomigliano molto agli spaghetti infatti la loro forma è allungata e presentano anch'esse un taglio netto alla fine, la differenza sta nella loro forma ellittica.

Oggi vediamo un altro abbinamento non molto usuale con questo tipo di pasta.

Pubblicità
Pubblicità

Strumenti:

  • Una pentola per la cottura della pasta;
  • Frullatore;
  • Pentolino;
  • Uno scolapasta;
  • Un forchettone

Ingredienti:

  • Trenette;
  • Champignon;
  • Aglio;
  • Formaggio Grana;
  • Noci;
  • Panna da cucina;
  • Burro;
  • Gorgonzola dolce;
  • Sale grosso;
  • Olio di semi di girasole;
  • Sale fino

Preparazione:

Prendiamo i funghi champignon e li puliamo molto bene e li frulliamo nel frullatore ancora quando sono crudi incorporando mezzo spicchio di aglio; mentre a parte prendiamo un pentolino e ci versiamo una noce di burro, la panna e il composto ottenuto frullato e il gorgonzola tagliato a pezzetti.

Accendiamo il fuoco e molto dolcemente, ma senza portare ad ebollizione il sugo e saliamo con una spolverata di sale fino, mentre spacchiamo le noci e tritiamo nel frullatore i gherigli che teniamo da parte.

Prendiamo la pentola grande per la cottura della pasta, versiamo al suo interno abbondante acqua salata di sale grosso e un filo d'olio di semi di girasole e quando questa bollirà, versiamo al suo interno le trenette che dopo poco saranno cotte, scoliamo il tutto nello scolapasta, ributtiamo in pentola e amalgamiamo molto bene con il sugo, serviamo in tavola su dei piatti lisci di portata spolverizziamo ogni singola pietanza con il formaggio Grana e le noci precedentemente tritate.

Pubblicità

Possiamo decorare con delle foglie di prezzemolo fresche o con delle noci più grandi. #Ricette #Ricette Made in Italy #Blasting News