La tua storia d'amore va alla grande e stai pensando di passare alla fase successiva? Tu lo ami, lui ti ama, siete sempre pieni di passione. Tra di voi non mancano mai belle parole e sguardi d'intesa, le vostre famiglie ormai sanno tutto di voi e trattenervi dai vostri progetti futuri risulta praticamente impossibile. Potrebbe essere una buona idea ma prima di fare passi azzardati valuta bene il tutto e cerca di capire se sei effettivamente pronta ad un cambiamento di tale portata. Di seguito vi abbiamo elencato nove aspetti, consigliati dal coach di #coppia James Preece, che ti conviene valutare per capire se realmente sei pronta per questo importante passo.

Pubblicità
Pubblicità

I nove segnali che ti aiuteranno a capire quanto sei pronta per la convivenza

1. Vi vedete di frequente e trascorrete insieme quasi tutto il vostro tempo libero

2. I vostri progetti futuri viaggiano in parallelo e avete moltissimi interessi in comune

3. Conoscete già ogni aspetto della vita di coppia, anche i problemi legati a fattori economici

4. Se ci sono delle incomprensioni le risolvete sempre insieme e non vi tenete mai il broncio per più di dieci minuti

5. Ovviamente non avete preso la decisione di vivere insieme solo per dividere le bollette. Il vostro è un passo dettato soprattutto dall'amore che provate l'uno per l'altra

6. Conoscete già bene le rispettive famiglie e anche gli amici. E' molto importante entrare a far parte della vita del proprio compagno o compagna, o comunque cercare di capire l'altro sempre rispettando gli spazi di ognuno

7.

Pubblicità

Tra di voi c'è una profonda fiducia reciproca e un grandissimo rispetto

8. Cercate sempre di non essere opprimenti l'uno con l'altra

9. Quando siete insieme vi sentite a casa e al sicuro

Vi sentite pronti per questo importante passo?

Dopo aver letto i nove segnali che ci ha suggerito il coach di coppia James Preece vi sentite ancora pronti e sicuri per la #convivenza? Sicuramente si tratta di un passo molto importante e non va preso alla leggera solamente per uscire dalle quattro mura domestiche che vi hanno protetto fino a questo momento. Se dubitate anche solo di uno di questi riflettete molto attentamente sulla scelta che intendete compiere. Di tempo ne avete e, in questo modo, non sarete costretti a fare un bilancio della vostra vita nel futuro.

Se volete comunque rimanere sempre aggiornati su questa ed altre notizie vi consigliamo di cliccare sul tasto Segui che potete trovare all'inizio di questa pagina. #Curiosità