Pubblicità
Pubblicità

Un istituto di credito svedese la #klarna, ha realizzato quasi un anno fa una pubblicità che è però diventata virale [VIDEO] solo da pochi giorni, dopo la condivisone sui social, soprattutto su Instagram.

Sembrerebbe impossibile collezionare più di 35 mila visualizzazioni soltanto per il video di un cane che nuota in una piscina azzurra.

Ma il cane fluttuante è davvero particolare, ha un incedere elegantissimo e una livrea incredibilmente lunga. Cos'è? Un cane o una creatura misteriosa?

Abili creativi per il Cane Sirena che non esiste

Niente di tutto ciò. E' solo opera di abili creativi e di un buon programma di video editing.

Pubblicità

Infatti la creatura ribattezzata "Cane Sirena" non esiste, ma rimane uno degli #spot virali più simpatici di sempre.

Ciò che la campagna pubblicitaria probabilmente non si aspettava è la enorme risposta del web, che invece di chiedere informazioni sulle offerte proposte dall'istituto di credito, ha ricevuto migliaia di mail per sapere dove si poteva comprare la meravigliosa creatura.

David Sandström, responsabile dell’area marketing della Klarna, ha dichiarato che moltissime mail chiedevano informazioni sull'animale proprio per poterlo poi acquistare. L'idea dei creativi svedesi era quella di sottolinare la semplicità e la velocità dei servizi prestati dalla banca svedese che è specializzata tra le altre cose proprio nei pagamenti veloci online. L'immagine di una particolare creatura così dolcemente fluttuante tra le acque di una piscina azzurra doveva dare il senso di malleabilità e confort che i loro servizi promettono.

Pubblicità

Era insomma importante creare una sensazione e cosa esattamente fosse la creatura non doveva essere preponderante. Un'idea incisiva che ha portato, come spesso accade, degli effetti (forse) non voluti, virali [VIDEO], ma che sicuramente hanno fatto conoscere almeno il nome dell'istituto bancario svedese fuori confine.

Chewbecca o un levriero afgano? Migliaia di ipotesi per il cane che non esiste

Sul web intanto il video #Virale ha scatenato una ridda di commenti. Molte persone hanno confuso la creatura con una specie particolarmente fluente di levriero afgano.

Più creativi quegli utenti che lo ha paragonato a un wookie, e cioè quel personaggio di fantasia conosciuto nel film "Guerre stellari" con il nome di Chewbecca. Anche Ii magazine Cosmopolitan ha trattato da pochi giorni la questione, senza però addentrarsi nello specifico.

Si è limitato a battezzare la bellissima creatura come il "Cane Sirena".