2

Abbiamo tutti passato buona parte della nostra adolescenza a sognare di frequentare una scuola meravigliosa come quella newyorchese di Saranno famosi. Ed ora gli ex ragazzi del telefilm originale [VIDEO], andato in onda negli anni Ottanta, sono qui, in Italia. Una bellissima Reunion del cast si terrà infatti sabato 2 dicembre a Salsomaggiore Terme, in provincia di Parma, presso il Teatro Nuovo, con la “Fame Reunion 2017”. L'evento, unico in tutta Europa, è stato organizzato a scopo benefico. Tutto l'incasso della serata infatti sarà devoluto al Progetto “Ger Children L’Albero” che si occupa di accogliere e sostenere i bambini di strada in Colombia, a Medellin.

A 35 anni dalla prima messa in onda la Reunion del cast

I sette protagonisti del telefilm che sono sbarcati in Italia e che si esibiranno al teatro Nuovo di Salsomaggiore Terme sono certamente i più famosi della serie. Ci saranno Erica Gimpel, la bellissima cantante Coco Hernandez della serie, la vulcanica Valerie Landsburg che era Doris Schwartz, l'italo americano Carlo Imperato che interpretava Danny Amatullo, assieme a Jesse Borrego ossia Jesse Velasquez,

Sarà poi presente Lee Curreri che ha interpretato per l'intera serie il pianista e cantante Bruno Martelli, Cynthia Gibb, ossia Holly Laird e Nia Peeples, cioè Nicole Chapman. Gli artisti si alterneranno sul palco del teatro di Salsomaggiore Terme con le canzoni che hanno reso famosa la serie per una miscela di ricordi ed emozioni che ci riporterà dritti negli anni più belli della nostra adolescenza. La regia è di Marco Caronna, mentre lo spettacolo sarà completato dalla band dei Disco Inferno.

Il primo spettacolo in Italia nel 2015

Per loro non si tratta di una prima volta.

I migliori video del giorno

Già nel 2015, sempre a dicembre, gli attori, musicisti e ballerini di ‘Fame’ si ritrovarono sempre a scopi benefici per esibirsi in una memorabile serata che aveva visto una grande partecipazione di pubblico. Ed anche per questa nuovo show si prospetta il sold out. Solo nelle prime giornate di prevendita 400 dei 750 biglietti messi a disposizione sono stati immediatamente venduti.

La "Fame mania" è scoppiata anche in rete con molti gruppi e pagine Facebook che ricordano le performances dei Kids from Fame senza dimenticare chi non c'è più. Come il bravissimo e sfortunato ballerino di colore Gene Anthony Ray che interpretava Leroy Johnson, morto nel 2003 all'età di 41 anni a causa delle complicazioni legate alla sua sieropositività, e mai dimenticato dai fans della serie.