Nelle differenti regioni d'Italia in questi caldi giorni di agosto e sino al prossimo 14 agosto 2017 si svolgeranno le assunzioni dei docenti di ruolo, con contratti a tempo indeterminato. Come è avvenuto nel precedente triennio a partire dall'anno scolastico 2014/2015, la formazione dei decenti neoassunti ha sperimentato il nuovo modello formativo, il quale ha fatto leva su 4 pilastri fondamentali: l'uso del Portfolio formativo online, i laboratori formativi sul territorio, la collaborazione professionale del peer to peer, la documentazione didattica con riflessione guidata e il bilancio delle competenze. Pertanto, anche i nuovi docenti neoassunti per vedersi confermato il ruolo dovranno superare l'anno di prova e formazione, che per il prossimo anno scolastico 2017/2018 prevede importanti novità.

Pubblicità
Pubblicità

Novità anno di prova e formazione neoassunti 2017/2018

In linee generali anche per il prossimo anno scolastico 2017/2018 si vedrà una consolidazione del modello formativo previsto dal D.M. 850/2015, già sperimentato negli anni scolastici 2014-2015 e 2015-2016, per la formazione dei docenti neo-assunti e risultato di sostanziale gradimento, soprattutto per ciò che riguarda l’attività di peer to peer e il portfolio formativo. Pertanto anche per il prossimo anno saranno confermate le caratteristiche portanti del modello formativo con 50 ore di formazione complessiva tra quella offline e quella online, con alcune novità. Vediamo nel dettaglio quali sono le novità principali, innanzitutto, si avrà un laboratorio sul tema dello sviluppo sostenibile e sull'educazione allo Sviluppo Sostenibile, con l'obiettivo di stimolare nei docenti neoassunti una progettazione didattica che sia in grado di formare cittadine e cittadini attivi, consapevoli e responsabili.

Pubblicità

Inoltre, sarà introdotto nel percorso formativo delle visite in scuole innovative, per un massimo di 2.000 docenti, le quali visite saranno organizzate, a cura degli USR (tale visite andranno a sostituire il monte-ore dedicato ai laboratori formativi). Al fine di agevolare la comunicazione sulle attività da svolgere durante l'anno di prova e formazione 2017/2018 su Facebook è già attivato il gruppo di aiuto e supporto come nei precedenti anni, al quale vi invitiamo unirvi. Il gruppo è raggiungibile al seguente link https://www.facebook.com/groups/1970353763246831/?fref=ts #Scuola #Miur