Una ragazza ha dovuto subire l'amputazione del piede dopo essere stata travolta da un tram, stamane, a Milano. Nello stesso punto, in via Mac Mahon, nel 1999 un tram travolse e uccise la studentessa quattordicenne Valentina Gallotta. Gli investigatori sono impegnati a ricostruire la dinamica del tragico episodio avvenuto questa mattina poco prima delle 8. Probabilmente la dodicenne si stava recando a scuola quando il suo piede è rimasto intrappolato sotto il tram della linea 12, che procedeva lentamente. Sembra che la giovane non abbia usato le strisce pedonali per attraversare la strada.

Autista sotto choc portato all'ospedale

Il conducente del tram della linea 12, questa mattina, era riuscito ad arrestare il mezzo in 3-4 metri, senza però riuscire ad evitare l'impatto con la ragazzina.

Pubblicità
Pubblicità

L'uomo, sconvolto, è stato condotto all'ospedale Sacco; la dodicenne, invece, ha riportato l'amputazione del piede. Ora si trova in ospedale, in gravi condizioni. Atm ha comunicato che, nel punto interessato dall'incidente di questa mattina, le strisce pedonali sono connotate dal sistema di attraversamento 'a baionetta', che rende meno pericolosi i passaggi pedonali nei pressi di luoghi riservati al traffico tranviario. Un episodio drammatico che difficilmente l'autista del tram della linea 12 dimenticherà presto. Ora l'uomo è sotto choc. I medici del Niguarda, invece, stanno curando la minorenne. Questa è rimasta coinvolta in un incidente simile a quello che costò la vita, 18 anni fa, alla studentessa Valentina Gallotta. Anche Valentina venne travolta da un tram, sempre in via Mac Mahon, mentre si stava recando a scuola.

Pubblicità

Operatori sanitari chiamati da alcuni passanti

E' costato caro a una dodicenne di Milano attraversare la strada in un punto dove non doveva. Secondo una prima ricostruzione, la ragazza non si era accorta del passaggio del tram, o comunque pensava di riuscire ad attraversare in sicurezza. Un'azione avventata e pericolosa. Fortunatamente, il tram andava molto piano. Quando il mezzo pubblico ha travolto la dodicenne, alcuni testimoni hanno chiamato subito il 118. Sul posto sono arrivate due ambulanze e un'auto medica, oltre ai vigili del fuoco e alle forze dell'ordine. Il traffico è andato in tilt in zona, poiché la via è stata chiusa. Vigili del fuoco e Polizia sono impegnati a svolgere i rilevamenti necessari a ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Per ovviare ai disagi, Atm ha disposto immediatamente bus sostitutivi nella tratta interrotta. #Cronaca Milano