Il settore crociere continua a stupire. MSC, Costa e Royal Caribbean decidono di rinnovarsi arricchendo ciascuna la propria flotta. Entro il 2026, la flotta MSC si arricchirà di 11 nuove super navi. Le prime saranno le 4 ammiraglie della generazione Meraviglia e Seaside, ma MSC ha già iniziato a far trapelare qualche indiscrezione su altre 4 navi che costituiranno la generazione World.

Il 3 giugno a Le Havre sarà varata l’ammiraglia innovativa MSC Meraviglia [VIDEO]. 315 metri di lunghezza, 65 metri di altezza, con la capacità di ospitare 5.700 passeggeri. Al suo interno si potranno trovare 4 piscine, 2 piste da bowling regolamentari, un simulatore di Formula 1 e un simulatore di volo, 12 bar e 20 ristoranti, e un grande spazio dedicato a MSC Yacht Club.

Pubblicità
Pubblicità

Dal 10 giugno MSC Meraviglia partirà per la sua prima stagione e navigherà nel Mediterraneo Occidentale. I suoi porti principali saranno Genova, Barcellona e Marsiglia, ma farà scalo anche nei porti di Napoli, Messina e La Valletta.

A fine 2017, a Miami, sarà la volta del varo di MSC Seaside. È stata ribattezzata come “la nave che segue il Sole”. Infatti, la caratteristica distintiva di questa stupefacente ammiraglia è l’innovativa promenade sul mare per godere sempre del sole: è possibile, infatti, passeggiarvi tutto intorno, proprio seguendo il sole. Seconda attrazione della MSC Seaside, è il più grande acquapark sul mare. La MSC Seaside salperà il 23 dicembre alla volta di porti meravigliosi come Miami, Le Bahamas e le Isole Vergini, percorrendo l’itinerario dei Caraibi per tutto l’anno.

Pubblicità

Il 2018 sarà l’anno della nave gemella MSC Seaview. Salperà il 10 giugno e seguirà gli itinerari del Mediterraneo Occidentale, passando per i porti principali di Genova, Marsiglia e Barcellona. Esattamente come la MSC Seaside, anche sulla MSC Seaview troveremo la promenade sul mare a 360° e sarà caratterizzata da stile, eleganza e design. La differenza è che avrà un numero maggiore di cabine con balcone e più aree pubbliche con vista sul mare. Per MSC Bellissima, gemella di MSC Meraviglia, dobbiamo aspettare il 2019.

La risposta di Costa Crociere e Royal Caribbean

Costa Crociere non rimane a guardare: 7 nuove navi per un investimento di oltre 5 mld di euro. Costa punta a rafforzare il mercato asiatico, investendo nella costruzione di due nuove navi. I lavori avranno inizio nell'ottobre 2019 con la costruzione della prima nuova nave, che sarà in grado di ospitare 5.186 persone e sarà alimentata a Lng. Sempre nel 2019 sarà in cantiere anche la seconda nuova nave (la prima dedicata al mercato asiatico), costruita da Fincantieri.

Pubblicità

Nel 2020 sono previste le costruzioni della terza e della quarta (seconda dedicata al mercato asiatico). Nel 2021 si concluderà il piano di crescita, con la costruzione della seconda nave alimentata a Lng.

Royal Caribbean ha presentato un piano, da realizzare entro il 2024, che prevede un rinnovamento dell'intera flotta e l'introduzione di 11 nuove navi. Nel 2018 sarà consegnata la quarta nave gemella della classe Oasis, ancora senza nome, che sarà a nave più green al mondo: sarà il 25% più efficiente in termini di energia, tutelando l'ambiente.

Siete pronti a partire?! #royalcaribbean #MSCCrociere #costacrociere