Gli ultimi aggiornamenti del CFS e del CNMCA sulle previsioni meteo inverno 2015 annunciano un'importante allerta meteo per i giorni compresi tra il 21 e il 26 febbraio 2015. Arriverà, infatti, sulla Penisola una enorme perturbazione che porterà precipitazioni a carattere temporalesco su tutte le regioni soprattutto tirreniche e occidentali. L'allerta meteo potrebbe essere particolarmente grave soprattutto sulla Liguria e la Toscana Settentrionale, anche se saranno interessate anche le regioni meridionali.

Con il maltempo giungerà anche una nuova ondata di freddo: al Nord e al Centro potrebbero esserci nevicate anche a quota 500 metri sul livello del mare. E la primavera? Per il momento è meglio non pensarci: le proiezioni del modello matematico CFS sembrano confermare come il mese di marzo sarà caratterizzato ancora da forte piovosità e freddo, mentre soltanto ad aprile si avranno i primi veri scorci primaverili.

Previsioni meteo inverno 2015: arriva una nuova allerta maltempo per i giorni 21-26 febbraio

Secondo gli aggiornamenti sulle Previsioni meteo inverno 2015, una nuova ondata di maltempo, caratterizzata da freddo e pioggia, dovrebbe abbattersi sull'Italia tra le giornate del 21 e del 26 febbraio. Il 21 febbraio sarà caratterizzato da un repentino annuvolamento e da precipitazioni a carattere temporalesco che colpiranno prevalentemente le regioni del Nord-Ovest (ma il Nord-Est non sarà comunque risparmiato) e desta preoccupazione soprattutto la situazione della Liguria.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Previsioni Meteo

Nel pomeriggio la perturbazione inizierà a scendere anche al Centro e al Sud dove vi saranno leggere precipitazioni sul versante tirrenico. La giornata di domenica 22 febbraio vedrà ancora le regioni del Nord-Ovest sotto la pioggia battente, ma la perturbazione porterà rovesci temporaleschi anche al Centro e al Sud. Lunedì 23 febbraio, invece, ci sarà una tregua soprattutto al Nord, mentre al Sud potrebbero insistere residui rovesci.

Martedì 24 febbraio ritornerà l'allerta meteo: il Nord sarà nuovamente spazzato da rovesci a carattere temporalesco prevalentemente nelle regioni nordorientali e prevalentemente in mattinata, mentre dal pomeriggio ad essere colpite dal maltempo saranno le regioni del Centro-Sud e soprattutto quelle del versante tirrenico. Le giornate di mercoledì 25 febbraio e di giovedì 26 febbraio saranno caratterizzate da forte instabilità ma non dovrebbero esserci rovesci a carattere temporalesco: piogge diffuse vi saranno comunque soprattutto nelle regioni centromeridionali, mentre al Nord si attendono due giornate fortemente nuvolose caratterizzate al massimo da qualche piovasco.

Previsioni meteo inverno 2015: proiezioni per i mesi di marzo e aprile, la primavera è lontana

Le previsioni meteo inverno 2015 per il mese di marzo sottolineano come il mese sarà all'insegna dell'instabilità e caratterizzato da fenomeni di carattere temporalesco e da freddo intenso ma soltanto durante la prima settimana. la caratteristica del mese sarà l'interferenza tra l'anticiclone delle Azzorre e quello Russo che porterà maltempo soprattutto sulle regioni orientali ed adriatiche.

Il mese di aprile 2015 si attende invece spaccato in due: la prima parte, caratterizzata dal maltempo soprattutto nelle regioni di Nord-Ovest e tirreniche, la seconda parte all'insegna del bel tempo e delle temperature che potrebbero essere anche superiori alla media stagionale. È tutto con le previsioni meteo inverno 2015 sugli ultimi giorni di febbraio, marzo e aprile. Per ricevere aggiornamenti, cliccate su "Segui" posto in alto sopra il titolo dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto