Il 28 settembre potremo assistere ad un evento eccezionale: l'eclissi totale di una superluna di sangue, ragion per cuinel web si stanno diffondendo le più fantasiose profezie sulla fine del mondo, su catastrofi imminenti e collisionicon asteroidi.Noi di Blasting news vogliamo innanzitutto rassicurarvi sul fatto che queste profezie non hanno nessun fondamento scientifico e parlarvi degli eventi eccezionalia cui potremo assistere quel giorno.

Luna piena e superluna di sangue

Il 28 settembre la luna piena sarà al perigeo, ed apparirà più grande del normale. Da questa ragione nasce la denominazione di Superluna.

Inoltre assumerà una tonalità tendente al rosso, per un effetto ottico. Da ciò l'affascinante nome di Luna di Sangue o Blood Moon. Si tratta dell'ultima Luna di Sangue di un ciclo denominato Tetrad, comprendente quattro eclissi lunari totali (accadute rispettivamente il 15 aprile 2014,l'8 ottobre 2014, il4 aprile 2015, di cui l'ultima sarà appunto il 28 settembre 2015), tra le quali sono passate 6 lune piene e nessuna eclissi di luna parziale. Nell'Apocalisse di Giovanni sembra esserci un riferimento a questo evento, per questo considerato un segno dell'imminente fine del mondo.

Una delle teorie che ha riscontrato maggior seguito sul web è quella del reverendo Efraid Rodríguez secondo cui nei giorni fra l'equinozio d'autunno eil giorno dell'eclissi di luna un asteroide entrerà nell'atmosfera terrestre e si schianterà in mare, fra le isole di Mona e Mayaguez, provocando un terremoto di magnitudo 12.Il clamore riportato da questa tragica profezia è stato talmente vasto sul web,che la Nasa si è vista costretta a prendere una posizione ufficiale, dichiarando che non esistono prove scientifiche a supporto di tali catastrofiche tesi.

Tra l'altro, ilNear-Earth Object Observations Program ha fatto sapere che esiste lo 0.01% di probabilità che un asteroide potenzialmente nocivo possa colpire la Terra nel prossimo secolo. Profezie smentite, non resta che godersi lo spettacolo, visibile da tutta Italia.

Segui la nostra pagina Facebook!