Le ultime news del Calciomercato Juventus. A poche ore dal termine della sessione di mercato estiva Beppe Marotta piazza il colpo Marc Oliver Kempf, rispondendo così in maniera più o meno indiretta all'acquisto di Kakà da parte del Milan proprio nelle ultime 24 ore.

In pochi conoscono il giovane difensore tedesco prelevato dall'Eintracht Francoforte. Un calciatore però che può già vantare diverse tappe importanti nella sua carriera da professionista, tra queste lo stesso interesse di un club blasonato come il Borussia Dortmund nei suoi confronti, manifestato a più riprese in questa finestra di calciomercato, e tutti conoscono bene quanto il Borussia sia attento ai giovani talenti che la Bundesliga e il calcio in generale riescono ad offrire, arrivando spesso e volentieri prima delle altre squadre.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Calciomercato

Stavolta però è stata la Juve a beffare i vice campioni d'Europa, così come l'Inter, con i nerazzurri che nelle ultime ore avevano cercato un disperato assalto per il calciatore. 

Marc Oliver Kempf arriva a Torino a titolo definitivo, e nonostante la sua giovane età (18 anni) verrà da subito aggregato alla Prima squadra.

Sarà poi Antonio Conte nel corso della stagione a decidere se Marc debba restare tra i grandi oppure andare in prestito in una squadra medio-piccola di Serie A, considerato che una retrocessione in Serie B da parte del ragazzo non avrebbe senso per il ruolo avuto sin qui all'interno dell'Eintracht. 

Ma chi è Marc Oliver Kempf? Di lui si dice un gran bene già da qualche anno. Nato a Lich nel '95, è un prodotto del vivaio dell'Eintracht Francoforte. Il suo debutto nel professionismo è avvenuto lo scorso anno in Bundesliga alla 14^ giornata nel match casalingo perso dai suoi compagni di squadra per 3-1 contro il Magonza. Tre giorni più tardi Kempf sarebbe stato ancora titolare, stavolta sul campo del Dusseldorf (4-0 il risultato finale per i padroni di casa). Lo scorso anno inoltre ha preso parte ai Campionati Europei Under 17 con la maglia della Nazionale tedesca, disputando cinque partite, compresa la finale persa contro l'Olanda ai calci di rigore.

I migliori video del giorno

 

Un'altra operazione definita dalla Juventus proprio sul filo di lana è quella che riguarda Domenico Berardi. Il talentuoso attaccante in forza al Sassuolo di Eusebio Di Francesco è stato tra i giocatori che più si sono distinti nel corso della passata stagione in Serie B ed il suo acquisto da parte della Juve era stato preannunciato con grande anticipo fin dallo scorso giugno. Berardi però resterà un altro anno in Emilia, dove cercherà di risollevare le sorti dei nero-verdi, apparsi decisamente sottotono in questo avvio di stagione rispetto alle prestazioni eccelse fatte registrare l'anno passato nel torneo cadetto.