L'ex capitano della Juventus Alessandro Del Piero è pronto per scendere in campo nella sua seconda stagione da protagonista nel massimo campionato di A-League che si disputa in Australia. Anche quest'anno il goleador che ha indossato la casacca della Juventus vestirà la maglia del Sydney Fc, cercando questa volta di contribuire in maniera determinante a centrare l'obiettivo dei play off, sfuggiti nella passata stagione solo per differenza reti.

Alex Del Piero, che il prossimo mese di novembre compirà 39 anni scenderà in campo domani sera  all’Allianz Stadium contro il Newcastle Jest alle 19.30, quando in Italia saranno le 10.30.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

Il fantasista ex Juventus è in perfetta forma ed è determinato a dimostrare ancora una volta che può dare tutto il suo apporto per portare in alto la formazione allenata da mister Farina

L'ex gioiello che la Juventus lo scorso anno, su indicazioni di mister Conte, ha deciso di non far rientare nei suoi piani, non vuole sentir parlare di appendere le scarpe al chiodo e a chi gli chiede se questa sarà la sua ultima stagione nel calcio giocato risponde di avere ancora tanta voglia di fare bene sul rettangolo verde, e non in altra veste.

Del Piero sa comunque che il campionato di A-League che sta per cominciare non sarà certo facile e che sono tante le formazioni agguerrite pronte a dare battaglia al suo Sydney per centrare l'obiettivo dei play off e continuare la marcia verso la fase finale che consegnerà poi il titolo di campione d'Australia.

L'ex giocatore della Juventus ha affrontato con il massimo dell'impegno la preparazione pre campionato e si presenta in perfetta forma. Doamni guiderà la formazione di casa indossando al braccio la fascia di capitano, come lo ha fatto per tanti anni quando indossava la maglia bianconera della Juventus

Del Piero nella passata stagione, la prima in A-.League, è andato per ben 14 volte a segno, fornendo anche cinque assist vincenti per i compagni di squadra. Quest'anno cercherà di fare ancora meglio e le premesse perché questo avvenga ci sono veramente tutte

Del Piero cercherà di dare il proprio contributo per andare ben oltre il settimo posto che la formazione del Sydney ha ottenuto nello scorso campionando, sfiorando l'accesso ai play off, che nopn è avvenuto solo per il fattore della differenza reti.

I migliori video del giorno

La squadra allenata da Farina ha subito una trasformazione rispetto alla passata stagione, con l'inseriemnto di elementi che unitamente a Del Piero possono fare certamente la differenza. Il campionato australiano è lungo e Del Piero lo sa benissimo, come sa perfettamente, dopo un anno di adattamento, che le difficoltà sono tante per centrare l'obiettivo finale.

Del Piero però non si tira indietro e già da domani sera vorrà far vedere ai propri tifosi, per i quali è diventato già un idolo, che in questa stagione si possono fare grandi cose insieme. Gli avversari sono tutti avvisati.