Il 2, 3 e 4 novembre 2013 si gioca la l'undicesima giornata del campionato di Serie A. In campo tutte le big del torneo italiano. Obiettivo comune: riprendere la Roma.

Non sarà però semplice riacciuffare per i capelli la squadra di Rudi Garcia, reduce dal successo di ieri notte contro il Chievo, il decimo consecutivo.

I giallorossi saranno impegnati nel posticipo serale di domenica in casa del Torino. La formazione granata è riuscita spesso a tenere testa alle grandi del campionato ma segnare un gol a questa Roma è piuttosto complicato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

La giornata si apre però con gli anticipi di domani, sabato 2 novembre. I primi a scendere in campo saranno i giocatori di Parma e Juventus. 

Trasferta insidiosa per i bianconeri, che contro i ducali però vantano una tradizione recente favorevole.

Lo stesso Parma ricordiamo aveva tenuto battesimo la prima Juve di Conte due anni fa.

Alle 20.45 di domani toccherà poi a Napoli e Milan, rispettivamente contro Catania e Fiorentina. Se il successo dei partenopei appare scontato, visto anche l'infortunio di Bergessio, i rossoneri vorranno risorgere dalle ceneri di Parma, a cui è seguito il pareggio interno contro la Lazio. Con un Kakà così tutto è possibile.

C'è infine l'Inter. La squadra di Mazzarri gioca domenica pomeriggio, al Friuli contro l'Udinese. Anche per i nerazzurri non sarà una partita facile ma la sensazione è che la trasferta di Bergamo sia stato un semplice incidente di percorso.

Un riepilogo riguardo i pronostici per le partite di Juventus, Milan, Inter, Roma e Napoli:

  • Parma-Juventus 2 (sabato 2 novembre ore 18)
  • Napoli-Catania 1/over 2,5 (sabato 2 novembre ore 20.45)
  • Milan-Fiorentina 1/goal sì (sabato 2 novembre ore 20.45)
  • Udinese-Inter 2/x2/goal sì (domenica 3 novembre ore 15)
  • Torino-Roma 2/under 2,5 (domenica 3 novembre ore 20.45)