I tifosi dell'Inter continuano ad attendere la svoltanerazzurra ma il presidente indonesiano Thohir pensa soprattutto arisanare la società cedendo quei calciatori che non rientrano nei pianisocietari e nei progetti di Mazzarri. Pertanto il Calciomercato dell'Intersi configura soprattutto nelle cessioni di alcuni giocatori che nonrientrano nei piani di Mazzarri.

Calciomercato Inter: Thohir vuole prima vendere e poicomprare

Per il momento il 2014 nerazzurro è da incubo. Ripresadel campionato in affanno, terzo posto che si allontana e prospettive dicalciomercato tutt'altro che rosee.

Thohir ha fatto capire a chiare lettereche il progetto Inter è appena iniziato e che probabilmente ci vorrà del tempoper tornare a vincere. Per porre le basi al progetto la parola chiave di Thohirè vendere. L'Inter dovrà impegnarsi a cedere quei calciatori consideratipoco importanti nel progetto del presidente indonesiano. Fra questi ci sono duenomi su tutti: Guarin e Ranocchia. Il colombiano piace a diverse squadreinternazionali ma Mazzarri non è convinto su una sua eventuale cessione. Moltopiù probabile, invece, la partenza di Ranocchia che ormai è stato messoai margini da Mazzarri. Per l'ex difensore del Bari ci sarebbe l'interesse del BorussiaDortmund che potrebbe schierare il calciatore anche in Champions.

L'Interchiede almeno 12 milioni per il cartellino. Quasi certa, infine, la partenza diAlvaro Pereira. Secondo il quotidiano Lancenet l'esterno uruguaiano sisarebbe accordato con il San Paolo.

Calciomercato Inter: per D'Ambrosio derby con il Milan, siallontana Hernanes

Sul fronte degli acquisti il calciomercato dell'Interè piuttosto avaro di soddisfazioni per i tifosi nerazzurri.

L'unico interesse importanteè per il terzino del Torino Danilo D'Ambrosio che va in scadenza dicontratto a giugno. Il Torino sta cercando di monetizzare per non perdere ilcalciatore a parametro zero in estate. Al terzino, però, sarebbe interessatoanche il Milan. Fra le due società milanesi ci sarà dunque uno scontro sull'offertapiù alta da fare al Torino.

Sul fronte avanzato dopo aver perso l'attaccanteDjordjevic, che ha detto di sì alla Lazio, potrebbe scendere il gelo nellatrattativa per Hernanes. Il brasiliano, a segno nella partita di Udine,è da tempo nella lista dei desideri dell'Inter ma con la rete di ieri al Friuliil prezzo del suo cartellino è aumentato sensibilmente. Dunque, l'affareDjordjevic e le pretese economiche di Lotito non aiuteranno l'Inter nel suotentativo di comprare il Profeta.