Tra pochi minuti inizierà Inter-Atalanta, match valido per la 29^ giornata del campionato di Serie A. Alla lettura delle formazioni ufficiali balza all'occhio il nome di D'Ambrosio, con l'esterno sinistro che sostituirà il giapponese Nagatomo. In avanti Mazzarri schiererà la coppia Palacio-Icardi. I bergamaschi arrivano a San Siro forti delle tre vittorie consecutive contro Samp, Lazio e Chievo, con Colantuono che schiera i suoi uomini con un tradizionale 4-4-2, che prevede la presenza dal primo minuto in attacco di Denis e Maxi Moralez. 

Precedenti - Inter e Atalanta si sono affrontate nella storia in altre 53 occasioni.

Il bilancio è nettamente favorevole all'Inter, che ha vinto 37 partite contro gli orobici, mentre le vittorie di quest'ultimi sono complessivamente otto, così come i pareggi. Alla luce di queste statistiche sembrerebbe una partita semplice per l'Inter, che non batte però l'Atalanta dal 2010, contro cui per giunta ha perso 4-3 lo scorso anno a San Siro (eroe di quella partita Denis, autore di una tripletta). 

Formazioni ufficiali - Inter col 3-5-2, Handanovic in porta, difesa a tre costituita da Campagnaro, Ranocchia e Rolando, a centrocampo Hernanes e Guarin, sugli esterni D'Ambrosio e Jonathan, la coppia d'attacco sarà invece composta da Icardi e Palacio.

Atalanta col 4-4-2, tra i pali Consigli, coppia centrale di difesa Stendardo-Yepes, con Nica e Del Grosso terzini, in mezzo al campo Cigarini e Carmona, sugli esterni Estigarribia e Bonaventura, coppia d'attacco formata da Denis e Maxi Moralez. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto