Allo stadio "Adriatico" il Pescara si gioca le ultime chances per rientrare nella corsa ai playoff, ospitando una Reggina, bisognosa di punti in chiave salvezza: la gara si giocherà domani, sabato 29 marzo, con inizio alle ore 15 e sarà valevole per il trentaduesimo turno della Serie B.


La formazione abruzzese ha colto un preziosissimo successo esterno, martedì scorso, nel turno infrasettimanale contro il Latina e ormai i playoff non sono da ritenersi un miraggio. Non si può sbagliare, però, in questa sfida contro la Reggina.  Il tecnico Serse Cosmi conferma il 3-5-2, con Mascara nel ruolo di regista avanzato, a supporto della coppia di attacco formata da Sforzini e Caprari.


La Reggina continua a sperare, dopo l'incredibile pareggio casalingo dell'ultima giornata, rimediato contro il Modena: la squadra di Gagliardi crede ancora nel miracolo della salvezza ma sarà davvero difficile centrare l'obiettivo.

Il tecnico calabrese potrà contare nuovamente su Strasser, che rientra dalla squalifica con Dall’Oglio che quindi dovrebbe partire dalla panchina. In difesa Lucioni prenderà il posto di Di Lorenzo, mentre in attacco la presenza di Di Michele dovrebbe essere preferita a quella di Gerardi. 



Probabili formazioni Pescara - Reggina



Pescara: Pelizzoli; Zauri, Cosic, Bocchetti; Balzano, Zuparic, Brugman, Mascara, Rossi; Caprari, Sforzini. Allenatore: Serse Cosmi.



Reggina: Pigliacelli; Adejo, Lucioni, Ipsa, Barillà; Strasser; Maicon, Pambou, Sbaffo, Dumitru; Di Michele. Allenatore: Gagliardi - Zanin.



Pronostico Pescara - Reggina

La formazione di casa sta vivendo un buon momento di forma: sarà durissima, per gli ospiti.

portare a casa almeno un punto. Segno 1 quotato a 1,65.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!