Domenica 27 aprile alle ore 15:00 si disputano gli incontri valevoli per la 35^ giornata di serie A, allo stadio 'Ferraris-Marassi' è di scena Sampdoria-Chievo e allo stadio 'Olimpico' s'incontrano Torino-Udinese.

Sampdoria-Chievo - Buone notizie a Bogliasco, dove la casella infortunati vede presente solamente il nome di Obiang. Hanno ripreso infatti gli allenamenti con la squadra Palombo e Sestu, inoltre sono tornati a lavorare sul campo seppur in disparte dal gruppo Berardi e Gabbiadini. Contro i clivensi infine tornano arruolabili Eder, Gastaldello e Soriano dopo il turno di squalifica, possibile che Mister Mihajlovic li schieri dal 1' minuto.

I blucerchiati sono al 12° posto con 41 punti in fase calante dovuta ai tanti infortuni. Hanno conquistato un solo punto nella ultime quattro giornate e sono alla terza sconfitta consecutive.

A Veronello lavoro a parte per Dramè e Rubin, con loro si è allenato anche Paloschi frenato da una contrattura muscolare. Mister Corini a Genova dovrà rinunciare a Guana squalificato. Gli scaligeri sono al 16° posto con 30 punti a +2 da Bologna e Sassuolo e dalla retrocessione. Una vittoria e tre sconfitte è lo score delle ultime quattro giornate, domenica scorsa sono stati sconfitti 0-1, in casa, nello scontro diretto con il Sassuolo.

Pronostico con quote (Snai): 1X a 1.31, risultato esatto 2-1 a 9.50 e 1-1 a 5.50, Goal a 1.75 e Under 2,5 a 1.70.

I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:

  • Sampdoria (4-3-3) - Fiorillo; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Krsticic, Palombo, Soriano; Sansone, Okaka, Eder.
  • Chievo (4-3-1-2) - Agazzi; Sardo, Dainelli, Cesar, Frey; Radovanovic, Rigoni, Guarente; Hetemaj; Thereau, Paloschi.

Torino-Udinese - In Sisport lavoro a parte per Gomis e Rodriguez, mentre Larrondo ha lavorato col gruppo e domenica tornerà tra i convocati dopo l'infortunio.

Contro i friulani ci sarà Cerci a guidare l'attacco granata al fianco di Immobile. Indisponibili Farnerud, Pasquale, Masiello e Basha. I granata sono all'8° posto, insieme a Lazio e Verona, con 49 punti a -2 dall'Europa League. Nelle ultime quattro gare hanno vinto tre volte e pareggiato domenica scorsa 3-3 nello scontro diretto a Roma con la Lazio.

Dopo la panchina contro il Napoli, domenica Totò Di Natale tornerà in campo dall'inizio. Lavoro differenziato per Pinzi, Benussi e Kelava, invece solo fisioterapia per Domizzi. E' recuperato Lazzarri che però dovrebbe accomodarsi in panchina contro il Torino. I bianconeri sono al 14° posto con 30 punti in posizione tranquilla di classifica. Non vincono da tre giornate dove hanno conquistato un solo punto, 1-1 domenica scorsa con il Napoli.

Pronostico con quote (Snai): 1 a 1.85, risultato esatto 3-1 a 15.00 e 2-1 a 8.00, Goal a 1.65 e Over 2,5 a 1.80. I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:

  • Torino (3-5-2) - Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Cerci, Immobile.
  • Udinese (3-5-1-1) - Scuffet; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Badu, Gabriel Silva; Fernandes; Di Natale.
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!