Dopo essersi congedato lo scorso anno dalla panchina del Manchester United, Sir Alex Ferguson a 72 anni decide di cominciare una nuova carriera, non tanto diversa da quella che lo scozzese esercitava sul campo: "il professore".

I media inglesi svelano che, dopo più di 26 anni al servizio dei Red Devils, periodo di vittorie gloriose e trofei, lo storico coach ha deciso di passare dall'Old Trafford, stadio e teatro dei suoi successi, all' Harvard University, la celebre università privata statunitense, situata a Cambridge nello stato del Massachussets,nell'area metropolitana di Boston.

Il dirigente scozzese, tutt'ora direttore e ambasciatore del club inglese, aveva già visitato Harvard nel 2012, occasione in cui rilasciò diverse interviste a proposito dell'esperienza stimolante che stava vivendo. Sarà dunque previsto per il mese prossimo, maggio 2014, l'inizio della nuova esperienza da insegnante universitario di Ferguson definita a lungo termine.

Sir Alex parteciperà ricoprendo il ruolo di professore ed esperto ad una serie di conferenze, con dirigenti provenienti da tutto il mondo, come parte del nuovo programma sulle attività di intrattenimento, media e sport dell'Harvard Business School.

L'ex tecnico si ritiene molto felice dell'opportunità di poter dare un proprio contribuito ad uno dei centri di studi più importanti del globo. Dopo una vita da vincente, passata a scrivere la storia del calcio mondiale e a collezionare successi, 38 trofei con lo United, tra cui 2 Champions League e ben 13 campionati vinti, ci si aspetta un ottimo risultato anche da questa nuova esperienza in territorio statunitense.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto