Sampdoria-Napoli mette di fronte due squadre che non hanno più molto da chiedere al campionato dal momento che hanno ormai raggiunto i rispettivi obiettivi vale a dire una tranquilla salvezza per i blucerchiati e la qualificazione alla Champions League per i partenopei. Le probabili formazioni di Sampdoria-Napoli, in programma domenica 11 maggio alle ore 15.00 e valida come gara della 37^ giornata della Serie A 2013/2014, privano Sinisa Mihajlovic di Obiang e Wszolek mentre Rafa Benitez non potrà contare su molti giocatori dell'organico a sua disposizione.

La Sampdoria sfiderà gli azzurri con il 4-2-3-1 e con Fiorillo riproposto nuovamente portiere titolare in luogo di Da Costa.

Nel pacchetto arretrato sono tutti a disposizione e quindi lo schieramento dovrebbe prevedere De Silvestri e Regini laterali e Mustafi e Gastaldello centrali. A centrocampo Obiang ha finito anzitempo la stagione e quindi dovrebbero essere ancora Palombo e Krsticic a formare la diga davanti alla difesa. In attacco non è a disposizione Wszolek e dovrebbero partire dalla panchina Sestu, Sansone e Maxi Lopez al contrario di Gabbiadini, Eder e Soriano che dovrebbero agire alle spalle di Okaka.

Anche il Napoli dovrebbe utilizzare il 4-2-3-1 con Reina confermato a difesa dei pali della propria porta. La retroguardia perde Britos squalificato e rinuncia a Maggio e dovrebbe quindi essere formata da Henrique, Albiol, Fernandez e Ghoulam.

In mezzo al campo lo stop imposto a Dzemaili dal Giudice Sportivo dovrebbe spianare la strada alla conferma di Inler e Jorginho, in vantaggio su Behrami, mentre il trio di trequartisti dovrebbe essere formato da Callejon, Hamsik e Mertens con Insigne in panchina. Il riferimento avanzato dovrebbe essere Pandev viste le precarie condizioni fisiche di Higuain.

Sampdoria - Napoli probabili formazioni:

Sampdoria (4-2-3-1): Fiorillo; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo, Krsticic; Gabbiadini, Eder, Soriano; Okaka. A disposizione: Da Costa, Falcone, Costa, Fornasier, Rodriguez, Salamon, Berardi, Renan, Bjarnason, Sestu, Maxi Lopez, Sansone.

Allenatore: Mihajlovic.

Napoli (4-2-3-1): Reina; Henrique, Albiol, Fernandez, Ghoulam; Inler, Jorginho; Callejon, Hamsik, Mertens; Pandev. A disposizione: Doblas, Colombo, Reveillere, Mesto, Zuniga, Behrami, Radosevic, Insigne, Zapata. Allenatore: Benitez.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!