Venerdì 6 giugno alle ore 16:00 si disputa, al 'Lokomotiv Stadium' di Mosca, l'incontro amichevole premondiale tra Russia-Marocco.

L'esordio al mondiale di Brasile 2014 della Russia allenata da Fabio Capello sarà mercoledì 18 giugno a mezzanotte contro la Corea del Sud.

Non ci sono precedenti tra le due nazionali. La Russia è al 18° posto nel Ranking FIFA e al 12° in quello Uefa, mentre il Marocco è al 76° in quello FIFA e al 16° in quello CAF.

Gli uomini più pericolosi di 'Don Fabio' ((come lo avevano ribattezzato a Madrid) sono Dzyuba (17 reti in 30 partite), Kerzhakov, ottimi anche i trequartisti Kokorin e Shirokov che con la loro tecnica danno un'enorme aiuto alla punta che altrimenti resterebbe isolata.

Il portiere invece con il suo CSKA subisce meno di un gol a partita. Il vero punto debole potrebbe essere rappresentato proprio dalla retroguardia russa, certamente l'anello debole dell'intera squadra.

Il Ct Fabio Capello e quello del Marocco Badou Zaki, potrebbero schierare le seguenti formazioni:

  • Russia (4-3-2-1) - Igor Akinfeev; Dmitry Kombarov, Vladimir Granat, Alexei Berezutski, Alexei Kozlov; Viktor Faizulin, Denis Glushakov, Roman Shirokov; Alexander Kokorin, Alexander Samedov; Alexander Kerzhakov
  • Marocco (4-4-2) - Nadir Lamyaghri; Ahmed Kantari, Mehdi Benatia, Youssef El Moubarki, Abdelhamid El Kaoutari; Karim El Ahmadi, Adel Taarabt, Younès Belhanda, Adil Hermach; Oussama Assaidi, Mounir El Hamdaoui
Pronostico con quote (Snai): 1 a 1,45, Under 2,5 a 1.65, Nogoal a 1.57, risultato esatto 1-0 a 5,25 e 2-0 a 5,25.
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!