Annuncio
Annuncio

L'Udinese si ferma inaspettatamente e in maniera beffarda in casa contro il Cesena, raggiunto in pieno recupero da un calcio di rigore messo a segno da Cascione. Finisce 1-1 tra i friulani e i romagnoli con i padroni di casa che sono passati in vantaggio al diciassettesimo della ripresa con un gol messo a segno da Bruno Fernandes, che subentrato nel corso del primo tempo al posto dell'infortunato Kone, si incunea nella difesa avversaria con un'azione personale sulla sinistra, entrando in area e fulminando Leali con una millimetrica conclusione di sinistro. La gara sembrava avviarsi verso la conclusione con la vittoria dell'Udinese quando arriva il colpi di scena: 90esimo già scaduto, il Cesena in area friulana con Rodríguez e Widmer fino a questo momento autore di una prestazione perfetta commette fallo.

Il direttore di gara concede il calcio di rigore che Cascione segna spiazzando Karnezis. Il Cesena interrompe, così, il digiuno di punti da trasferta dopo quattro sconfitte consecutive.

Advertisement

Per l’Udinese, invece, un passo indietro in classifica con tante e tante recriminazioni.

Fantacalcio Serie A, Udinese - Cesena, voti ufficiali Gazzetta dello Sport, risultato, tabellino e marcatori

Udinese (4-3-2-1): Karnezis 7; Widmer 6, Heurtaux 5,5, Danilo 6,5, Piris 6; Badu 6,5, Allan 6,5, Guilherme 5,5; Kone 6 (dal 17' Bruno Fernandes 6,5), Thereau 6 (dal 33' secondo tempo Muriel s.v.); Di Natale 6 (dal 42' secondo tempo Belmonte s.v.). In panchina: Brkic, Domizzi, Bubnjic, Pasquale, Pinzi, Coda, Hallberg, Gejio, Evangelista. 

Allenatore: Andrea Stramaccioni



Cesena (3-5-1-1): Leali 6; Capelli 5,5, Lucchini 6, Magnusson 6; Defrel 5,5 (dal 26' secondo tempo Rodriguez 6), Cascione 6,5, De Feudis 6,5 (dal 37' secondo tempo Garritano s.v,), Coppola 6 (42' secondo tempo Djuric s.v.), Renzetti 6; Brienza 6; Marilungo 6,5. In panchina: Agliardi, Bressan, Nica, Krajnc, Mazzotta, Giorgi, Zè Eduardo, Carbonero, Succi. 

Allenatore: Pier Paolo Bisoli



Arbitro: Mariani

Marcatori: 17' secondo tempo Bruno Fernandes (Udinese), 45' secondo tempo su rigore Cascione per il Cesena

Ammoniti: Muriel, Widmer e Karnezis per l'Udinese, Lucchini, Coppola e Capelli per il Cesena