Lazio-Cagliari è il posticipo che chiuderà la decima giornata della serie A 2014/2015. La gara si preannuncia ricca di emozioni con i padroni di casa attesi ad una conferma dopo le ultime brillanti prestazioni e gli ospiti a caccia della continuità per uscire dalla zona calda della classifica.

Pubblicità
Pubblicità

Le probabili formazioni di Lazio-Cagliari, in programma lunedì 3 novembre alle ore 21.00 e valida come posticipo della 10^ giornata della Serie A 2014/2015, vedono Stefano Pioli alle prese con una vera e propria emergenza mentre Zdenek Zeman non potrà disporre di Avelar squalificato e di Eriksson infortunato da ormai molto tempo.

La Lazio dovrebbe giocare con il 4-3-3 e con Marchetti confermato a protezione dei pali della porta della squadra capitolina.

Lo stadio Olimpico di Roma
Lo stadio Olimpico di Roma

La retroguardia non potrà contare sul contributo di molti interpreti come lo squalificato Cavanda e gli infortunati Gentiletti, Cana, Konko e Basta e dovrebbe quindi disporsi con Radu sulla destra, Braafheid a sinistra e la coppia De Vrij-Ciani al centro. In mezzo al campo è indisponibile Cataldi con il tecnico biancoceleste che dovrebbe utilizzare dall'inizio Onazi, Biglia e Parolo con Ledesma destinato ancora alla panchina. In attacco Keita e Mauri sono sempre out per cui di fianco a Djordjevic, che sembra destinato a vincere il consueto ballottaggio con Klose, dovrebbero esserci ancora Candreva e Lulic.

Pubblicità

Il Cagliari dovrebbe giocare a specchio con il 4-3-3 e con Cragno nuovamente favorito a Colombi nel ruolo di estremo difensore titolare. Il reparto arretrato registra la squalifica di Avelar che dovrebbe essere rimpiazzato sulla sinistra da Murru a completare il reparto insieme a Balzano, Ceppitelli e Rossettini. A centrocampo sempre indisponibile Eriksson dovrebbero trovare spazio Crisetig, Conti ed Ekdal con Dessena destinato almeno inizialmente alla panchina.

In avanti sono tutti a disposizione e le scelte dovrebbero essere analoghe a quelle delle partite precedenti con Ibarbo, Sau e Cossu in campo dall'inizio e Caio Rangel, Longo e Farias pronti ad entrare a gara in corso in caso di necessità.

Lazio - Cagliari probabili formazioni:

Lazio (4-3-3): Marchetti; Radu, De Vrij, Ciani, Braafheid; Onazi, Biglia, Parolo; Candreva, Djordjevic, Lulic. A disposizione: Berisha, Strakosha, Pereirinha, Novaretti, Gonzalez, Ederson, Ledesma, Felipe Anderson, Klose.

Pubblicità

Allenatore: Pioli.

Cagliari (4-3-3): Cragno; Balzano, Cappitelli, Rossettini, Murru; Crisetig, Conti, Ekdal; Ibarbo, Sau, Cossu. A disposizione: Colombi, Pisano, Benedetti, Capuano, Capello, Dessena, Donsah, Joao Pedro, Caio Rangel, Longo, Farias. Allenatore: Zeman.

Leggi tutto