Torino-Udinese è un incontro che promette molta incertezza. Infatti si sfideranno i padroni di casa che hanno avuto un inizio di stagione al di sotto delle aspettative e sono quindi in cerca di riscatto e gli ospiti che invece hanno iniziato benissimo il campionato portandosi fino alla quarta posizione in classifica. Le probabili formazioni di Torino-Udinese, in programma domenica 19 ottobre alle ore 15.00 e valida come gara della 7^ giornata della serie A 2014/2015, mettono in difficoltà Gianpiero Ventura che lamenta parecchi giocatori indisponibili mentre Andrea Stramaccioni non potrà contare sul contributo di Kone e Muriel.

Il Torino cercherà di superare i friulani utilizzando il 3-5-2 con il ballottaggio tra Padelli e Gillet per la difesa dei pali della propria porta che dovrebbe essere affidata al giocatore belga.

Nel reparto arretrato non ci sarà lo squalificato Glik per cui la linea difensiva dovrebbe essere composta da Maksimovic, in vantaggio su Bovo, Jansson e Moretti. In mezzo al campo molte assenze con El Kaddouri fermato dal Giudice Sportivo, Farnerud recuperato ma in ritardo di condizione e Nocerino e Basha ancora ai box per infortunio e quindi in mezzo agli esterni Bruno Peres e Darmian dovrebbero essere schierati Gazzi, Vives e Sanchez Mino. In attacco spazio a Quagliarella ed Amauri con Martinez, Larrondo e Barreto pronti in panchina.

L'Udinese dovrebbe giocare con il modulo ad "albero di Natale" vale a dire il 4-3-2-1 con Karnezis ancora preferito a Scuffet nel ruolo di estremo difensore titolare. La retroguardia dovrebbe essere quella tipo comprendente gli esterni Widmer e Piris, favorito sul rientrante Gabriel Silva e su Pasquale, e i centrali Hertaux e Danilo mentre in mediana Pinzi partirà ancora dalla panchina con Badu, Allan e Guilherme a trovare spazio dall'inizio.

I migliori video del giorno

La fase offensiva perde Kone e Muriel e dovrebbe essere gestita da Bruno Fernandes e Thereau alle spalle di capitan Di Natale.

Torino - Udinese probabili formazioni:

Torino (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Jansson, Moretti; Bruno Peres, Gazzi, Vives, Sanchez Mino, Darmian; Amauri, Quagliarella. A disposizione: Padelli, Gaston Silva, Bovo, Molinaro, Benassi, Ruben Perez, Martinez, Larrondo, Barreto. Allenatore: Ventura.

Udinese (4-3-2-1): Karnezis; Widmer, Hertaux, Danilo, Piris; Badu, Allan, Guilherme; Bruno Fernandes, Thereau; Di Natale. A disposizione: Meret, Scuffet, Belmonte, Gabriel Silva, Coda, Bubnjic, Domizzi, Pasquale, Pinzi, Hallberg, Geijo. Allenatore: Stramaccioni.