Martedì 2 dicembre alle ore 16:00 torna la 68ª edizione della Coppa Italia 2014-15 con le partite valevoli per i preliminari quarto turno. Allo stadio Olimpico di Roma s'incontrano Lazio-Varese, con diretta tv in chiaro su Rai3 ed in streaming sul sito rai.it e raisport.it. La Lazio arriva a questo incontro dopo aver battuto nel 3° turno il Bassano Virtus per 7-0; il Varese nel secondo turno ha sconfitto la Juve Stabia 3-2 e nel terzo turno la Virtus Entella 1-0. La squadra vincente, agli ottavi di finale incontrerà il Torino. Le due squadre non s'incontrano a Roma dalla stagione di serie B 1981-82. Nei cinque precedenti il Varese non ha mai vinto, ha pareggiato una volta 0-0 nel 1970-71 e perso quattro.

Pronostico favorevole ai padroni di casa (quota Snai 1 a 1.25). Probabilmente si assisterà ad una gara ricca di reti (Over 2,5 a 1.53 e Goal a 1.83).

La Lazio è al sesto posto in serie A con 20 punti, dopo due sconfitte consecutive nell'anticipo di sabato 29/11 ha pareggiato 0-0 a Verona con il Chievo. Mister Stefano Pioli non avrà a disposizione due difensori centrali: l'argentino Santiago Gentiletti per la lesione del legamento crociato ed il francese Mickael Ciani per la lesione al retto femorale, il terzino destro portoghese Pereirinha per la lesione all'adduttore ed il centrocampista Danilo Cataldi per una contrattura muscolare. Il tecnico biancoceleste optare per un massiccio turnover e darà spazio a quei giocatori che hanno giocato di meno. Il Varese è al diciottesimo posto in serie B con 17 punti alla pari del Pescara, in piena lotta playout e retrocessione.

I migliori video del giorno

Non vince da quattro turni, nell'ultimo match ha perso in casa 2-3 con il Vicenza. Mister Stefano Bettinelli dovrà rinunciare al difensore centrale Niccolò Dondoni ed al centrocampista Andrea Cristiano.

I due allenatori dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Lazio (4-3-3): Etrit Berisha; Luis Pedro Cavanda, Lorik Cana, Diego Novaretti, Edson Braafheid; Ogenyi Onazi, Cristian Ledesma, Senad Lulic; Felipe Anderson, Miroslav Klose, Keita Baldé Diao. A disposizione: Federico Marchetti, Dusan Basta, Stefan De Vrij, Stefan Radu, Alvaro Gonzalez, Marco Parolo, Filip Djordjevic, Stefano Mauri.
  • Varese (4-4-2): Filippo Perucchini; Francesco Luoni, Stefan Simic, Angelo Rea, Krisztian Tamas; Emanuel Rivas, Andrea Barberis, Manuele Blasi, Luigi Falcone; Bruno Petkovic, Arturo Lupoli. A disposizione: Elia Bastianoni, Riccardo Fiammozzi, Martino Borghese, Andrea De Vito, Gianpiero Zecchin, Daniele Corti, Leonardo Capezzi, Neto Pereira, Luca Miracoli.