Strano, ma vero. Lecce-Catanzaro, pur essendo una partita di cartello per la Lega Pro, ancora non suscita entusiasmo nei tifosi, che si recheranno al "Via del Mare" verosimilmente in un numero nettamente inferiore alle aspettative. Fino alle ore 13 del giorno precedente al match, che si disputerà sabato 15 novembre alle 19.30, i biglietti venduti erano solo 550. Basandoci su questo dato, le proiezioni, al momento ci fanno pensare che al "Via del Mare" per il big match ci sarà un'affluenza non eccezionale, ma in media con quella delle scorse partite (tra i 4000 ed i 4800 spettatori).

Intendiamoci. A Lecce il numero dei biglietti venduti sale storicamente nelle ultime 24 ore prima della gara, ma questo inizio di prevendita stentato fa pensare che alla fine non ci sarà il pienone.

Infatti, prendendo d'esempio le ultime due sfide che il Lecce ha giocato in casa (contro la Casertana e contro il Cosenza), si sono sempre registrati dei numeri importanti nelle ultime 24 ore, ma mai hanno superato i 1400 tagliandi. Contro i campani, i biglietti venduti il giorno prima della gara erano 481, poi nelle ultime 24 ore furono venduti altri 1336 tagliandi, per un totale di 4045 presenze (compresi i 2228 abbonati); nella sfida contro i calabresi, invece, furono venduti 1313 biglietti venduti fino al giorno prima della gara e circa 1000 le 24 ore precedenti al fischio d'inizio, per un totale, tra abbonati e paganti, di 4598 spettatori.

Se contiamo i 550 biglietti venduti, più i 2228 abbonati, al momento le presenze sicure per Lecce- Catanzaro sono 2778 e per raggiungere il numero di spettatori presenti contro il Cosenza, si dovrebbero staccare ben 1820 tagliandi nelle prossime ore. Molto difficile, anche se non impossibile.

I migliori video del giorno

Insomma, nonostante il buon momento della squadra di Lerda e il match importante, l'affluenza non sarà eccezionale. In molti pensavano che contro il Catanzaro si sarebbe potuta registrare una buona presenza di spettatori e qualcuno aveva anche parlato di "obiettivo 5000", con la speranza di superare il record stagionale di 5057 spettatori fatto registrare contro il Barletta, ma al momento sembra davvero un sogno. Per ora l'unico dato certo è che i biglietti venduti sono 550 e tutte le altre che vi abbiamo illustrato sono solo proiezioni: la speranza è che in molti si rechino nelle prossime ore ai botteghini perché, si sa, i match di cartello meritano una cornice di pubblico importante.