Brutte notizie per tutti i tele-tifosi che speravano di trascorrere un nuovo weekend incollati al televisore, seguendo le partite del campionato di calcio di Serie A 2014/2015. Questo fine settimana, quindi, per la gioia di tutte le moglie e delle fidanzate d'Italia, non si giocherà il nuovo turno di campionato.

Il motivo di questo stop? I nuovi impegni della Nazionale italiana di calcio allenata dal mister Antonio Conte, la quale sarà alle prese con due nuove partite valide per le qualificazioni agli Europei di calcio di Francia. Una doppia sfida per la nostra Nazionale, che sarà impegnata prima domenica 16 novembre 2014 contro la Croazia e poi successivamente martedì 18 novembre contro l'Albania.

Serie A, 15-16 novembre: c'è la Nazionale, ecco quando ritorna il campionato

Le due partite della Nazionale italiana di calcio contro la Croazia e contro l'Albania saranno trasmesse in diretta tv in chiaro in esclusiva su Rai1 a partire dalle ore 20.30 e saranno visibili anche in diretta streaming live sul sito ufficiale Rai.Tv. Eccezionalmente per questa settimana, quindi, per vedere una partita di calcio in Televisione bisognerà attendere domenica sera ore 20.45 quando si giocherà Italia-Croazia.

Quando torna il campionato di Serie A? Il calendario ufficiale rivela che il prossimo weekend, quindi tra sabato 22 e domenica 23 novembre 2014, si giocheranno tutti i match validi per la dodicesima giornata di campionato. Tra le partite di questa 12esima giornata di Serie A spicca sicuramente il derby di Milano tra Milan e Inter che si giocherà domenica sera alle 20,45.

I migliori video del giorno

Grande attesa anche per i nuovi match di Juventus e Roma, le due squadre che al momento dominano la classifica di Serie A e per il Napoli di Benitez, che dopo una partenza davvero poco entusiasmante, per non dire "fallimentare", sembra essere tornato sulla cresta dell'onda pronto a combattere con Juventus e Napoli per la lotta scudetto.

In attesa di ritornare in campo, le squadre italiane cominciano a testare il terreno in vista della nuova stagione di calciomercato che partirà il prossimo gennaio 2015.