Oggi, sabato 29 novembre 2014, ritorna l'appuntamento con il campionato di calcio di Serie A 2014/2015, di cui si giocheranno i match validi per la tredicesima giornata. Ormai ci stiamo avviando verso lo stop natalizio per il campionato di Serie A, che come di consuetudine, tornerà in onda il 6 gennaio 2015, per la tradizionale giornata della Befana.

Ad oggi le due squadre che dominano la classifica di Serie A 2014/2015 sono la Juventus e la Roma: la lotta è proprio tra queste due teste di serie, entrambe impegnata anche con la Champions League. Mentre per la Juventus, la strada in Champions è ancora tutta in salita, per la Roma, la situazione è un po' più difficile, visto che per assicurarsi un posto tra gli ottavi di finale, sarà necessaria la vittoria contro il Manchester United il prossimo 10 dicembre.

In attesa dei risultati di Champions, concentriamoci sulle partite di Serie A di oggi 29 novembre e vediamo nel dettaglio come seguirle in diretta tv e streaming.

Serie A partite di oggi 29/11: Sassuolo-Verona e Chievo-Lazio

Le due partite di Serie A che si giocheranno oggi, sabato 29 novembre 2014, sono Sassuolo-Verona in programma alle ore 18 e poi alle 20.45 sarà la volta dell'anticipo serale tra Chievo e Lazio. Entrambe le due partite saranno trasmesse in diretta tv in esclusiva sui canali SKy e visibili in streaming anche tramite l'app gratuita SkyGo, che vi darà la possibilità di vedere le partite comodamente da pc, tablet e smartphone.

Il match della Lazio di stasera contro il Chievo potrà essere seguito in diretta tv anche dagli abbonati di Mediaset Premium Calcio e contemporaneamente visibile in streaming tramite l'app Premium Play.

I migliori video del giorno

Se non potete vedere le due partite di Serie A di oggi 29 novembre in diretta sulle pay-tv, potrete rivedere le sintesi in chiaro in tv su Rai2: alle ore 22.35 andrà in onda la trasmissione Sabato Sprint, dove verranno mostrati in esclusiva gli highlights delle due partite di oggi, in attesa dei match di domenica 30 novembre, dove spiccano Juventus-Torino e Roma-Inter.