Mercoledì 10 dicembre si giocherà Barcellona-Psg, ultima giornata del girone eliminatorio di Champions League. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 20 e 45 allo stadio "Camp Nou" di Barcellona. Ma vediamo subito le indicazioni statistiche, le quote e tutti i consigli scommesse del match.

Champions League, pronostico Barcellona-Paris Saint Germain 10 dicembre: i consigli scommesse e le quote

Allo stadio "Camp Nou" di Barcellona è in programma una supersfida. Sia il Paris Saint Germain che il Barcellona hanno già centrato gli ottavi di finale di Champions League e ora lottano per il primo posto del gruppo F.

I padroni di casa hanno un punto di meno del Paris Saint Germain e quindi è costretto a vincere, mentre la squadra di Laurent Blanc si accontenterebbe di un solo punto. Ma vediamo alcune indicazioni statistiche essenziali per il pronostico. Il Barcellona si presenta questa partita dopo avere ottenuto sette vittorie di fila (di cui due in Champions League); nelle ultime due gare disputate, i blaugrana hanno messo a segno ben nove reti, travolgendo prima l'Huesca in Coppa di Spagna e l'Espanyol in Liga. Per quanto riguarda il Paris Saint Germain, i francesi non hanno mai perso in questa stagione, raccogliendo quindici successi e otto divisioni della posta. La garà d'andata fu molto spettacolare e finì tre a due per il Psg. Questa volta puntiamo sulla rivincita del Barcellona, che ha tutti mezzi fisici e tecnici per battere i francesi.

I migliori video del giorno

L'uno fisso è quotato a 1,50 da Paddy Power.it; l'alternativa? Over 2,50.

Champions League, pronostico Barcellona-Psg 10 dicembre: le probabili formazioni del match

Probabile formazione titolare Barcellona: Ter Stegen, Mathieu, Pique, Mascherano, Jordi Alba, Xavi, Busquests, Iniesta, Neymar, Messi, Suarez.

Indisponibili Barcellona: Dani Alves e Rafinha (squalificato).

Probabile formazione titolare Paris Saint Germain: Sirigu, Van der Wiel, Silva, Luiz, Maxwell, Pastore, Matuidi, Verratti, Lavezzi, Ibrahimovic, Cavani.

Indisponibili Paris Saint Germain: Thiago Motta.