Dopo il turno infrasettimanale di Champions ed Europa League, torna il campionato di Serie A con i due anticipi della quindicesima giornata di sabato 13 dicembre. Alle ore 18:00 si disputa l'incontro tra Palermo-Sassuolo ed alle 20:45 si sfidano Lazio-Atalanta. Entrambe le partite saranno trasmesse in diretta tv da Sky Calcio 1 HD, Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD, in streaming con l'App Sky Go e Premium Play. Allo stadio Renzo Barbera ex Favorita di Palermo scendono in campo, agli ordini dell'arbitro napoletano Fabio Maresca, Palermo-Sassuolo (pronostico con quota Snai Goal a 1.75). Entrambe le squadre stanno attraversando un buon momento di forma e risultati. I Rosanero sono in serie positiva da sei turni, tre vittorie ed altrettanti pareggi; i Neroverdi non perdono da otto giornate dove hanno conquistato quattro vittorie ed altrettanti pareggi.

Mister Iachini non avrà a disposizione il difensore svizzero Fabio Daprelà fermo per una contusione alla caviglia e poi ricoverato in Ospedale nella nottata di martedì dove è stato operato per una appendicite acuta. Non saranno della partita anche il difensore Souleymane Bamba, il centrocampista Granddi N'Goyi e l'attacante Simon Makienok. Mister Di Francesco dovrà rinunciare ai difensori Domenico Peluso e Sime Vrsaljko ed all'attaccante Domenico Berardi, fermati per un turno dal Giudice Sportivo. Saranno assenti per infortunio anche il portiere Gianluca Pegolo ed il difensore Thomas Manfredini.

I due tecnici dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Barreto, Maresca, Rigoni, Emerson; Vazquez, Dybala.
  • Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Taider, Magnanelli, Missiroli; Floro Flores, Zaza, Sansone.

Allo stadio Olimpico di Roma scendono in campo Lazio-Atalanta (pronostico 1 a 1.60), arbitrerà l'incontro il 41enne fischietto fiorentino Gianluca Rocchi.

I migliori video del giorno

Le due squadre sono in serie positiva da due turni: i Biancocelesti sono reduci dallo 0-0 di Verona con il Chievo e dal 2-1 conquistato a Parma; i Neroazzurri hanno pareggiato 0-0 ad Empoli e battuto 3-2 in rimonta il Cesena. Infermeria piena per mister Pioli che dovrà sopperire alle assenze dei difensori Edson Braafheid, Mickael Ciani, Santiago Gentiletti, Abdoulay Konko e Bruno Pereirinha, dei centrocampisti Antonio Candreva ed Ederson, ai quali si aggiunge Marco Parolo qualificato per un turno. Inoltre preoccupano le condizioni di Stefan Radu e Lucas Biglia vittime di noie muscolari. Mister Colantuono non avrà a disposizione il difensore Davide Zappacosta, il centrocampista Cristin Raimondi operato martedì per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, l'ala sinistra Marcelo Estigarribia e l'attacante Lorenzo Rosseti.

I due tecnici dovrebbero schierare queste probabili formazioni:

  • Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, De Vrij, Cana, Radu; Gonzalez, Biglia, Lulic; Anderson, Djordjevic, Mauri.
  • Atalanta (4-4-1-1): Sportiello; Benalouane, Stendardo, Cherubin, Dramè; D'alessandro, Cigarini, Carmona, Gomez; Moralez, Denis.