Calendario delle qualificazioni a Euro 2016: sabato 28 marzo c'è Bulgaria-Italia

C'è Bulgaria-Italia sabato 28 marzo 2015
C'è Bulgaria-Italia sabato 28 marzo 2015

Azzurri di scena a Sofia nella 5a giornata delle qualificazioni ad Euro 2016, Eder e Vazquez le novità di Conte?

Clicca e guarda il video
Calciomercato Inter: suggetione Kessiè per il reparto di centrocampo
Fra venerdì 27 e domenica 29 marzo èin programma la quinta giornata delle qualificazioni agli Europei2016, l'Italia di Conte scenderà in campo sabato 28 per la trasferta di Sofia contro la Bulgaria. Partiamo proprio da qui, dalla situazione delGruppo H, che vede gli Azzurri in vetta assieme alla Croazia con un bottino di 10 punti, poi abbiamo la Norvegia (a quota 9 punti), seguita dalla Bulgaria (a 4) e di seguito ci sono Malta (ad unpunto) e Azerbaijan, ultimo della classe con zero punti in 4 partite. ConPirlo non al meglio della condizione fisica, il ct azzurro dovrebbeaffidare a Marco Verratti una maglia da titolare per questadelicata trasferta; Eder e Vazquez, invece, a meno di infortunidell'ultimo minuto, dovrebbero essere convocati per la prima volta in nazionale. Sempre sabato 28 marzo le altre due partitedel Girone H: alle 18 gli azeri ospiteranno Malta e alla stessa orala Croazia se la vedrà con la Norvegia in un vero e proprio scontrodiretto per la qualificazione alle fasi finali del torneo. D'obbligo ricordare che passeranno il turno le prime due di ogniraggruppamento, mentre le otto terze giocheranno fra di loro gli spareggi per stabilire le ultime quattro nazionali che voleranno in Francia per gli Europei in programma fra giugno e luglio 2016.

Per quanto riguarda il resto delprogramma, venerdì 27 marzo alle 20:45 spicca il confrontofra Spagna e Ucraina (appaiate al secondo posto nel Gruppo C), con le Furie Rosse chiamate a migliore il ranking FIFA che le vede dietro all'Italia. Alla stessa ora l'Inghilterra (prima in solitaria nel Gruppo E) se lavedrà con la Lituania. Sabato 28 marzo alle 20:45, invece, l'Olandadi Hiddink affronterà in casa la Turchia, in un match davveroaffascinante fra la terza e la quarta in classifica del Gruppo A.Domenica 29 marzo, infine, la Germania campione del mondo in caricasfiderà in trasferta l'abbordabile Georgia (alle 18), mentrel'Irlanda se la vedrà con la Polonia in uno scontro diretto per laqualificazione nel Gruppo D e il Portogallo proverà a sfruttare ilfattore campo per avere la meglio sulla Serbia (alle 20:45 nel GruppoI).