Sabato 28 marzo si giocheranno due match validi per le qualificazioni ad Euro 2016: Bulgaria-Italia e Olanda-Turchia, entrambi in programma alle ore 20 e 45. Nel primo match vediamo favoriti gli azzurri, mentre nelle seconda gara riteniamo che gli "orange" abbiano tutte le potenzialità per battere i turchi. Vi presentiamo qui la nostra analisi e i nostri consigli scommesse. Molto interessante questo match degli azzurri contro la Bulgaria; nelle fila dell'Italia, infatti, sono stati convocati anche gli oriundi Vazquez ed Eder, una decisione di Antonio Conte che farà sicuramente discutere.

Per quanto riguarda gli scontri diretti, la Bulgaria ha perso per cinque volte contro l'Italia, ha vinto una sola volta e ha ottenuto tre pareggi. I padroni di casa hanno quattro punti nella classifica del gruppo H, ma non vincono da quattro gare, nelle quali hanno ottenuto due pareggi e due sconfitte. L'unica vittoria è arrivata contro il modesto Azerbaijan. L'Italia, invece, si trova al primo posto del girone H, avendo dieci punti al pari della Croazia: gli azzurri hanno la possibilità di piazzarsi al primo posto in classifica con una vittoria contro i bulgari (dato che la Croazia affronterà la Norvegia).

Antonio Conte, comunque, sta facendo un buon lavoro: per lui cinque vittorie ed un pareggio alla guida della Nazionale. Vi consigliamo di puntare sulla vittoria dell'Italia, quotata a 1,87 da Paddypower. La nostra alternativa è l'Under 2,50. 

Qualificazioni Euro 2016, pronostico Olanda-Turchia 28 marzo: i consigli scommesse

Match davvero molto delicato per l'Olanda: ne è perfettamente consapevole Guus Hiddink, che ha deciso di convocare uomini fidati ed esperti come Wesley Sneijder e Arjen Robben, per battere la temibile Turchia.

 Gli ospiti, comunque, non hanno iniziato di certo bene il girone di qualificazione, tanto che ora sarebbero fuori da Euro 2016. Nell'ultimo precedente s'impose l'Olanda per due a zero. Vi consigliamo di puntare sull'uno fisso; l'alternativa che vi consigliamo è l'Over 2,50

Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!