Il sorteggio dei gironi di qualificazione ai prossimi Mondiali che si terranno in Russia nel 2018 ha dato esito positivo per l'Italia. L'apprensione della vigilia, causata dal fatto che la sconfitta con la Croazia nelle qualificazioni ai prossimi Europei e il pareggio di giugno nell'amichevole contro il Portogallo ci avevano fatto scalare in seconda fascia, è stata spazzata via da un'urna tutto sommato benevola, che ci mette davanti ad un unico grande ostacolo, rappresentato dalla Spagna, bestia nera degli azzurri negli ultimi anni.

Per il resto, girone abbordabile, anche considerando che passa alla fase finale in Russia non solo la vincente del raggruppamento, ma anche la seconda classificata.

Sorteggio gironi qualificazione Russia 2018: tutte le squadre europee divise per fasce

Questa la suddivisione per fasce della zona europea alla vigilia, in base alle posizioni occupate dalle varie nazioni nel Ranking FIFA, al cui vertice c'è l'Argentina, sconfitta in Copa America dal Cile:

1^fascia: Germania, Belgio, Olanda, Portogallo, Romania, Inghilterra, Galles, Spagna, Croazia.

2^fascia: Slovacchia, Austria, Italia, Svizzera, Repubblica Ceca, Francia, Islanda, Danimarca, Bosnia.

3^fascia: Ucraina, Scozia, Polonia, Ungheria, Svezia, Albania, Irlanda del Nord, Serbia, Grecia.

4^fascia: Turchia, Slovenia, Israele, Irlanda, Norvegia, Bulgaria, Far Oer, Montenegro, Estonia.

5^fascia: Cipro, Lettonia, Armenia, Finlandia, Bielorussia, Macedonia, Azerbaijan, Lituania, Moldavia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Mondiali Russia 2018

6^fascia: Kazakhstan, Lussemburgo, Liechtenstein, Georgia, Malta, San Marino, Andorra.

Sorteggio: tutti i gironi della zona europea e le date delle qualificazioni

Le partite di qualificazione si svolgeranno in dieci turni: si parte il 4 settembre 2016 e si finisce il 10 ottobre 2017, mentre i play off verranno disputati dal 9 al 14 novembre 2017.

Bene, come detto, per l'Italia, così come per Germania, Portogallo, Inghilterra e Belgio.

Gruppo di ferro, invece, per l'Olanda, che pesca Francia e Svezia. Di seguito sono proposti tutti i gironi nel dettaglio:

GIRONE A Olanda, Francia, Svezia, Bulgaria, Bielorussia, Lussemburgo.

GIRONE B Portogallo, Svizzera, Ungheria, Far Oer, Lettonia, Andorra.

GIRONE C Germania, Repubblica ceca, Irlanda del Nord, Norvegia, Azerbaijan, San Marino.

GIRONE D Galles, Austria, Serbia, Eire, Moldavia, Georgia.



GIRONE E Romania, Danimarca, Polonia, Montenegro, Armenia, Kazakistan.

GIRONE F Inghilterra, Slovacchia, Scozia, Slovenia, Lituania, Malta.

GIRONE G Spagna, Italia, Albania, Israele, Macedonia, Liechtenstein.

GIRONE H Belgio, Bosnia, Grecia, Estonia, Cipro.

GIRONE I Croazia, Islanda, Ucraina, Turchia, Finlandia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto