18 agosto 2015 - La Seria A Tim è finalmente alle porte,con Verona e Roma che avranno il compito di inaugurare la nuova stagione nell'anticipo di sabato 22 agosto. Quest'anno, a differenza del passato Aurelio De Laurentis ha scelto un basso profilo, conscio degli errori dicomunicazioni commessi nellepassate stagioni, in cui il numero uno del club aveva "illuso" e "fomentato" un ambiente che vive di calcio. Proprio questo potrebbe essere un fattore favorevole alla squadra, ma andiamo ad analizzare i pro e i contro della squadra campana.

Scudetto sì,perché?

Maurizio Sarri -Sicuramente il tecnico nato a Napoli, ma adottato dalla Toscana, rappresenta il miglior acquisto del calciomercato estivo degli azzurri. Seppur conall'attivo solo un anno di esperienza in Serie A, il tecnico ha dimostrato di essere molto preparato, mandando sempre in campo una squadra (l'Empoli) organizzata, pragmatica, con un occhio sempre attento al bel gioco e agli schemi su calcio piazzato.

Marek Hamsik - Loslovacco sembra il lontano parente del giocatoreinconcludente visto nella gestione "Benitez",d'altronde il rapporto tra i due non era mai decollato. Il ritorno al vecchio ruolo sembra aver rigenerato il talentoslovacco, che dopo le belle prove del precampionato è chiamato a confermare la rinascita nelle partite ufficiali. Inoltre Marek è il giocatore più rappresentativo dell'era De Laurentis, avendo vissuto le gestioni Donadoni, Mazzarri e Benitez.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Pronostici Calcio

Poca pressione - E' inutile girarci intorno, Napoli vive di calcio, una passione scoppiata con Maradona e mai sopita; il supporto e l'amore dei tifosi possono essere il valore aggiunto oppure l'ancora che affossa la squadra; quest'anno nessuno si aspetta più del terzo posto. Che sia l'anno buono?

Scudetto no,perché?

Difesa -il reparto arretrato sembra essereil vero tallone d'Achille della squadra e quello con più carenza di qualità (sempre in attesa di nuovi acquisti).

Basterà l'organizzazione di Sarri per limitare gli avversari e i gol subiti? Lo scudetto in Italia si vice con la difesa e non con l'attacco.

Organico - Le seconde linee non sono all'altezza delle prime e l'organico sembra insufficiente per affrontare tre competizioni da protagonista.E voi cosa ne pensate? Il Napoli lotterà per lo scudetto, per l'accesso alla Champions League oppure Mister Sarri fallirà la sua esperienza in una grande squadra?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto