Dovremo aspettare il posticipo di lunedì 30 novembre alle ore 21.00 per assistere al big match della 14esima giornata di serie A: stiamo parlando diNapoli-Inter. Le prime della classe si sfideranno per il vertice della classifica; le due squadre si trovano, infatti, a due soli punti di distanza l'una dall'altra e, in caso di vittoria da parte dei partenopei, si assisterebbe al sorpasso ai danni dei nerazzurri. In questa eventualità, il primo posto in campionato del Napoli potrebbe essere persino solitario in caso di sconfitta o pareggio della Fiorentina, che giocherà lunedì alle 19.00 in casa del Sassuolo.

La squadra di Mancini dovrà far valere sugli avversari la maggior freschezza fisica, dal momento che i partenopei saranno reduci dell'impegno europeo in casa del Club Brugge (sempre che la gara si disputi, data la tensione che si vive in questi giorni in Belgio per l'allarme terrorismo). Èprobabile, tuttavia, che mister Sarri metta in atto un ampio turnover, visto che la qualificazione al prossimo turno di Europa League è già in cassaforte.

Napoli-Inter, ecco la probabile formazione dei padroni di casa

Per la sfida con l'Inter capolista potrebbe tornare a disposizione di Sarri dal primo minuto Koulibaly, il quale ritroverebbe il suo posto al centro della difesa. Da valutare le condizioni degli infortunati(primo fra tutti Mertens), ma fino all'ultimo non si avranno notizie sicure. L'unica certezza è la vena realizzativa di Higuain, già a quota 10 goal in questo campionato, che lunedì guiderà come al solito l'attacco azzurro, probabilmente affiancato da Insigne e Callejon.

Probabile formazione:Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Higuain, Insigne.

Napoli-Inter,i dubbi di Mancini

Con solo 7 reti subite, quest'anno la difesa è il punto di forza dell'Inter e Mancini si dovrebbe affidare ai soliti Miranda e Murillo per il big match di lunedì. Possibile spazio dal primo minuto per Medel a centrocampo, mentre in avanti duello tra Ljajic e Perisic per un posto da titolare considerando che Jovetic e Icardi dovrebbero esseresicuri di scendere in campo.

Probabile formazione: Handanovic, Nagatomo, Miranda, Murillo, Telles, Kondogbia, Medel, Biabiany, Jovetic, Ljajic, Icardi.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!