Dopo aver assistito alle due serate di Champions League, è il turno, questa sera, giovedì 26 novembre 2015, dell'Europa League che, anch'essa, propone i match relativi alla quinta giornata della fase a gironi. Avremo modo di poter scommettere sulle partite che vedranno impegnate Lazio, Napoli e Fiorentina, così come sulle altre ventun partite che si giocheranno nei vari gruppi. Qui di seguito, vi daremo alcuni consigli in merito alle partite da includere nella vostra bolletta, in special modo per quanto concerne una multipla.

Stasera Europa League: pronostici di giovedì 26 novembre 2015

Iniziamo con il considerare le partite che avranno inizio alle ore 19 ed, in particolare, dalle probabili vittorie casalinghe. I due successi dello Schalke 04 e dello Sparta Praga (rispettivamente su Apoel Nicosia e Asteras Tripolis) potrebbero essere due opzioni piuttosto 'sicure' (quotate intorno all'1,25).

Alla Lazio, che avrà di fronte il Dnipro, basterà un pareggio per accedere al turno successivo e giocare il segno 1 potrebbe essere un rischio (è quotato 1,80 da Eurobet).

Nella nostra multipla potremmo inserire due-tre partite con le opzioni 'goal', in particolare ne abbiamo selezionate tre: la prima è Basilea-Fiorentina, sfida importante ai fini della qualificazione, poi abbiamo scelto Augsburg-Athletic Bilbao e Az Alkmaar-Partizan Belgrado.

Consigli pronostici Europa League: le partite da inserire stasera nella nostra multipla

Passiamo, ora, invece, alle partite in programma alle ore 21, partendo proprio dalle probabili soluzioni che riguardano l'opzione 'goal': le sfide Celtic-Ajax e Brugge-Napoli potrebbero regalare segnature da una parte e dall'altra. Per quanto riguarda, invece, le probabili vittorie casalinghe, siamo orientati ad andare in direzione Marsiglia, con l'Olympique che se la vedrà con i modesti olandesi del Groningen (ultimi nel loro girone e già eliminati dall'Europa League) e verso Salonicco, dove i greci del Paok avranno l'ultima chance per tornare in lizza per la qualificazione affrontando i modesti azeri del Gabala.

Niente male, infine, anche il successo casalingo del Liverpool su Bordeaux che permetterebbe ai 'Reds' di qualificarsi matematicamente e di eliminare proprio i francesi.