Finalmente anche il Milan batte un colpo sul mercato. I rossoneri, infatti, in attesa di decidere quale sarà il futuro societario (se in mano ai cinesi o ancora alla famiglia Berlusconi), ha praticamente messo a segno l'acquistodi Gianluca Lapadula, attaccante del Pescara e capocannoniere dell'ultimo campionato di Serie B. La trattativa è stata conclusa in brevissimo tempo, sorprendendo un po' tutti, in particolare il Napoli, da tempo sulle tracce del giocatore. L'affare tra la società di via Aldo Rossi e gli abruzzesi è andato in portosulla base di circa 9 milioni di euro, mentre il centravanti firmerà un contratto di cinque anni a 1,2 milioni a stagione.

Calciomercato Milan 24 giugno: prontoun altro colpo

L'intenzione della società rossonera per la prossima stagione è certamente quella di essere protagonista in Italia, ma soprattutto tornare a disputare una competizione europea. La campagna trasferimenti estiva, quindi, dopo Lapadula porterà altri acquisti a disposizione di colui che guiderà la squadra (Brocchi, Giampaolo o una terza opzione) e uno di questi potrebbe essere Marko Pjaca, centrocampista classe 95 della Dinamo Zagabria e attualmente impegnato con la Croazia ad Euro 2016.

La valutazione del giocatore si è ovviamente alzata per via delle ottime prestazioni fornite in Francia e attualmente si aggira intorno ai 20 milioni di euro, senza contare che la concorrenza, sia italiana che estera, è davvero agguerrita. Nelle idee di mercato di Adriano Galliani, però, restano vive anche le piste che portano a Saponara e Vazquez.

Milan: pronte anche alcune cessioni

Il calciomercato del Milan porterà inevitabilmente anche diverse cessioni.

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport si è concentrata soprattutto sul reparto offensivo, attualmente troppo ampio per sole due competizioni. Il primo a partire sarà quasi certamente Jeremy Menez, ma è tutto l'attacco ad essere sotto esame, compresi Carlos Bacca e Niang, due delle poche note positive dello scorso anno. Il colombiano, reduce da una buona Copa America, lascerà il Diavolosolamente davanti ad una proposta di almeno 30 milioni di euro, mentre il francese continua ad essere seguito dal Leicester, il quale era stato vicino a prenderlo già nel mercato di gennaio.

Segui la nostra pagina Facebook!