E' una partita che riguarda molto da vicino l'Italia e dunque tutta da vedere. Il 13 giugno si gioca infatti anche Irlanda-Svezia, partite del girone E che vede sfidarsi le altre due avversarie degli azzurri a Euro 2016. Difficile dire chi riuscirà ad aggiudicarsi i tre punti, ma l'Italia farà bene a studiare le squadre che saranno poi sulla strada dei ragazzi di Conte, impegnati nella prima giornata della fase a gironi contro il Belgio. In questo incontro l'uomo più atteso sarà senz'altro Ibrahimovic, il centravanti svedese che è uno degli attaccanti più prolifici in circolazione. Lui, da solo, può decidere le sorti di una partita: l'Irlanda è avvisata.

Le probabili formazioni

C'è ancora qualche dubbio nella probabile formazione dell'Irlanda, con il ct O'Neill che dovrebbe affidarsi ad un 4-4-1-1 per coprire bene gli spazi e concedere poco alla Svezia. In porta giocherà Randolph, mentre la linea difensiva dovrebbe essere composta da Coleman, O'Shea, Keogh e Brady. L'unica punta Long sarà supportata da Hoolalan, mentre in mezzo al campo Walters, McCarthy, Whelan e Hendrick proveranno a fare densità. Per quanto riguarda invece la probabile formazione della Svezia per questo incontro del 13 giugno a Euro 2016 sembrano esserci pochi dubbi.

In porta Isaksson, mentre in difesa la linea a quattro sarà composta da Lustig, Lindelof, Granqvist e Olsson. In mezzo al campo la qualità di Kallstroem e Hiljemark, con Durmaz e Forsberg sulle corsie esterne. In attacco a far coppia con Ibra ci sarà molto probabilmente Berg.

Il pronostico

Partire forte per sperare nella qualificazione. Irlanda-Svezia sarà un match tutto da seguire, molto combattuto, tra due nazionali i cui valori tecnici sembrano equivalersi. Anche se un punto in classifica fa sempre numero, oltre che morale, entrambe le squadre faranno di tutto per superarsi, perché una vittoria vorrebbe dire mettere una seria ipoteca sulla qualificazione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Pronostici Calcio

La Svezia, al contro dell'Irlanda, ha un giocatore che può fare la differenza, vale a dire Zlatan Ibrahimovic. E non è poco. Pronostico: 2.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto