Domani sabato 20 agosto si gioca Roma-Udinese, partita valida per la prima giornata di Serie A 2016-2017. La squadra di Luciano Spalletti debutta contro i friulani. Sulla carta i giallorossi sono nettamente più forti rispetto agli avversari bianconeri, che in questi ultimi anni stanno attraversando un periodo di crisi, come testimonia il campionato al di sotto delle aspettative disputate nella passata stagione. L'arrivo di Beppe Iachini, a giudicare le amichevoli del pre-campionato, non sembra aver migliorato al momento la situazione.

Il programma

La diretta tv di Roma-Udinese sarà trasmessa su Sky Calcio 1 e Premium Sport alle ore 18. Dopo il pareggio contro il Porto nell'andata del preliminare di Champions League, Dzeko e compagni cercheranno di portare a casa l'intera posta in palio partendo così con il piede giusto in campionato. Ogni debutto però non è semplice. Ne sa qualcosa la Juventus, che proprio contro l'Udinese lo scorso anno perse in casa davanti al proprio pubblico. I friulani riusciranno ad imporsi anche all'Olimpico?

Nella Roma potrebbe vedersi dal primo minuto Fazio, anche se la presenza di Vermaelen non è in dubbio, visto che sarà squalificato per il ritorno del preliminare di Champions in programma martedì prossimo. In difesa ancora assenti gli infortunati Rudiger e Mario Rui. In attacco possibile minutaggio per il capitano Francesco Totti, mentre dovrebbe scendere in campo dal primo minuto l'italo-egiziano El Shaarawy, riscattato in estate dal Milan dopo l'ottimo impatto avuto nella seconda metà della stagione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A A.S. Roma

Sulla corsia di destra difensiva potrebbe esserci il debutto di Bruno Peres con la maglia giallorossa. L'ex calciatore del Torino ha subito avuto parole entusiastiche per la sua nuova avventura, dicendosi pronto a sfidare la Juventus per la vittoria del campionato. Un altro giocatore che dovrebbe scendere in campo dal primo minuto è Paredes, tenuto in grande considerazione da Spalletti. Sulla giovane promessa giallorossa ha messo da tempo gli occhi il Milan, che spera di convincere Sabatini a cedere il giocatore in prestito in questi ultimi giorni di calciomercato.

Nelle fila dell'Udinese mancherà il bomber Thereau squalificato. Al fianco di Zapata dovrebbe partire dal primo minuto il calciatore Penaranda. In difesa confermati Felipe, Heurtaux e Danilo, mentre a centrocampo il regista Fofana sarà aiutato da Badu e De Paul. Widmer e Armero gli esterni. L'undici titolare dell'Udinese non ha subito grandi modifiche rispetto allo scorso anno dunque si profila una nuova stagione complicata per i bianconeri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto