Sabato 20 e domenica 21 agosto si gioca la prima giornata di Serie A 2016-2017. C'è grande attesa per i campioni d'Italia della Juventus, che hanno operato una campagna acquisti fino a quest'oggi trionfale. Sono arrivati Benatia, Pjanic, Pjaca e Higuain, mentre è stato ceduto per oltre 100 milioni di euro Pogba al Manchester United. Enorme l'attesa anche per Napoli eRoma, che ieri ha giocato contro il Porto l'andata del preliminare di Champions League. Senza dimenticare le due milanesi, Milan e Inter, passate all'impero della Cina.

Il programma

Alle ore 18 di sabato 20 agosto il debutto con l'anticipo Roma-Udinese allo stadio Olimpico. L'altro anticipo della prima giornata di Serie A 2016-17 è Juventus-Fiorentina. Battesimo di fuoco per i bianconeri, che affrontano nei primi novanta minuti della nuova stagione la Viola, che ha salutato con entusiasmo il ritorno in dirigenza di Pantaleo Corvino. Il fischio d'inizio è fissato per le ore 20.45. Favorite Roma e Juve per la vittoria finale e i primi tre punti di un campionato che si preannuncia entusiasmante e ricco di colpi di scena.

Domenica 21 agosto alle ore 18 scendono in campo Milan e Torino. Sulla panchina dei granata siede Sinisa Mihajlovic, fino allo scorso anno tecnico dei rossoneri, prima dell'esonero a poche giornate dal termine del campionato. Un cambio che ancora oggi l'allenatore del Toro e gli addetti ai lavori faticano a comprendere, visto che il Diavolo ha addirittura peggiorato la sua posizione in classifica, chiudendo alle spalle del Sassuolo e fuori dalla zona Europa League.

Un autentico disastro per il Milan, che ha deciso di voltare pagina con Vincenzo Montella.

Alle 20.45 il resto delle partite della prima giornata. A Bergamo l'Atalanta riceve la Lazio. Il Bologna, al Dall'Ara, ospiterà la matricola Crotone. L'Inter sarà di scena al Bentegodi di Verona contro il Chievo, unica squadra della città rimasta nella massima serie del campionato italiano. Giampaolo, nuovo allenatore della Sampdoria, affronta subito il passato al Castellani di Empoli.

Il Cagliari, dopo il poker da sogno di Marco Borriello alla prima partita con la maglia rossoblu in Coppa Italia, è di scena a Marassi, dove ad attenderlo c'è il Genoa di mister Juric, lo scorso anno allenatore del Crotone. Il Palermo giocherà invece contro il Sassuolo (oggi impegnato nel preliminare di Europa League), mentre il Napoli orfano del suo bomber battezzerà il ritorno in Serie A del Pescara di mister Oddo.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!